Ultrareal World presenta Suspense, la rassegna horror da vedere a 360 VR

Pubblicità
Pubblicità

Ultrareal World presenta Suspense la nuova programmazione per la prima sala di cinema 360° d’Italia giovedì 15, venerdì 16 e sabato 17 febbraio 2018 al BASE Via Bergognone 34, Milano.

Suspense, ansia e tensione: il programma di febbraio di Ultrareal World è all’insegna del thriller e dell’horror di cui non sarete più semplici spettatori, bensì protagonisti. 

L’immersione nella realtà virtuale non ha mai suscitato reazioni tanto tangibili quanto quelle nate dalla paura. Trovarsi nei panni di un paziente condotto contro la propria volontà in un ospedale psichiatrico, compiere un furto ai danni di un facoltoso uomo d’affari, capitare nel mezzo di una roulette russa (The Invisible Man, selezione ufficiale ai VR Days) o negli incubi più oscuri di un bambino terrorizzato dai clown (Night Night, presentato in anteprima al New York Film Festival) potrebbero essere tutte esperienze difficili da dimenticare. 

Il 15, 16 e 17 febbraio a BASE Milano una nuova programmazione – tra cui il Dark Corner StudiosProgram, presentato in collaborazione con Dark Corner, celebre casa di produzione VR americana specializzata nel thriller e protagonista da anni dei più quotati festival internazionali – per sperimentare le ultime tecniche narrative del genere più sconvolgente di sempre.  

Ultrareal World è un progetto di Milano Film Festival e BASE realizzato in collaborazione con Fastweb Digital Academy, la nuova scuola per le professioni digitali, e grazie ai visori Samsung Gear VR.

BIGLIETTI

Ingresso singolo € 6,00

I biglietti sono acquistabili online sul sito www.milanofilmfestival.it e in cassa presso BASE Milano, via Bergognone 34. Le proiezioni di sabato 17 febbraio delle ore 21.00, 21.30 e 22.00 rientrano all’interno dell’evento Masquerada 2018 – Carnival Party, organizzato da I Distratti, pertanto il biglietto d’ingresso sarà acquistabile direttamente in cassa a BASE Milano, fino ad esaurimento posti, al prezzo di € 10,00 e varrà come ingresso ad una singola proiezione VR e al Carnival Party.

Si consiglia la prenotazione via mail all’indirizzo [email protected].

The invisible ManThe invisible Man

PROGRAMMA

Programma VR 1 – Dark Corner Studios Program 

Giovedì 15 h 19:00, 20:00, 21:00

Venerdì 16 h 19:00, 20:00, 21:00
Sabato 17 h 15:00, 16:00, 19:00, 20:00, 21:00, 22:00

Night Night / Guy Shelmerdine / USA / 2017 / 7’

Anteprima al New York Film Festival, Night Night è un’immersione nel sonno dell’infanzia, un viaggio nell’universo multiforme degli incubi di un bambino terrorizzato da mostruose maschere umane. Con l’impiego della più avanzata tecnologia VR, le sue paure diventeranno le nostre.

Catatonic / Guy Shelmerdine / USA / 2015 / 6’

Dallo stesso autore di Night Night, Catatonic è un’esperienza horror pionieristica che vi calerà nei panni di un paziente ricoverato in un ospedale psichiatrico dalle atmosfere alquanto sinistre.

The Invisible Man / Hugo Keijzer / USA / 2016 / 10’17’’

Nick e Kid sono due narcotrafficanti che nascondono una ricca partita di droga in un granaio. I due condividono anche un debito da pagare a Frank che, improvvisamente, bussa al loro nascondiglio. Un’inquietante roulette russa, un dramma surreale a 360 gradi realizzato appositamente per la realtà virtuale.

 

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...