Home Dieta e alimentazione Pollo alla birra: le ricette per farlo al forno, in padella, e...

Pollo alla birra: le ricette per farlo al forno, in padella, e con il bimby

5286
pollo alla birra
 

Il pollo alla birra è una ricetta molto semplice e molto saporita, per un pollo dorato e con un’ottimo sughetto. Potete scegliere la birra che più vi piace, e utilizzare cosce, fettine, e un pollo intero. Un piatto rustico perfetto per le serate in famiglia o quando avete degli amici a casa, perfetto da servire con delle croccanti patate al forno, che accontenteranno grandi e piccini!

Pollo alla birra al forno

Cominciamo con la preparazione del pollo alla birra al forno, semplicissima e perfetta se volete cucinare un pollo intero. Ingredienti:

  • un pollo intero, o 1 kg di cosce
  • una bottiglia di birra da 500 ml (quella che preferite)
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 2 foglie di alloro
  • 2 spicchi di aglio
  • sale e pepe qb
  • 4 cucchiai olio d’oliva

Preparate un’emulsione di olio, birra, sale e pepe e mettete il pollo a marinare per almeno 30 minuti, avendo cura di immergere i pezzi di pollo il più possibile. Mettete il pollo nella pirofila e copritelo con il liquido di marinatura. Nella pirofila, mettete anche due spicchi d’aglio pelati (e magari schiacchiati, per tirare fuori il sapore), il rosmarino, la salvia e l’alloro. Coprite la pirofila con la carta stagnola e infornate nel forno preriscaldato a 180 gradi, finché il pollo non sarà dorato e croccante, e il sughetto a base di birra si sarà ristretto.

Pollo alla birra in padella

Anche fatto in padella, il pollo alla birra vi darà un ottimo e denso sughetto. Proviamo la versione di GialloZafferano, con cipolle e speck. Golosissimo. Per questa ricetta, vi serviranno:

  • 1 kg di pollo
  • 30 gr di burro
  • 420 gr di cipolle bianche
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 200 grammi di speck (tagliato spesso)
  • sale e pepe qb
  • 500 ml di birra chiara
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • 3 foglie di alloro

Per prima cosa, mondate le cipolle e tagliatele a fettine non troppo sottili. Affettate lo speck e tagliatelo a listarelle. In una padella antiaderente, scaldate un cucchiaio di olio e 10 gr di burro. Aggiungete le cipolle e fatele stufare a fuoco medio. in seguito unite lo speck e fate appassire leggermente gli ingredienti, avendo cura di mescolare spesso. Tritate finemente timo e rosmarino, e unitelo al sale fino. In un tegame a parte, scaldate il restante olio e burro, aggiungete i pezzetti di pollo, e cospargeteli con il trito di erbe e pepe. Fate rosolare per 5-10 minuti a fuoco moderato, avendo cura di rigirare i pezzi di tanto in tanto. Versate le cipolle e lo speck nella padella con il pollo, rigirate e aggiungete la birra. Coprite con un coperchio lasciando uno sfiato, e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco modderato, controllando di tanto in tanto, e unite qualche foglia di alloro. Quando tutto sarò ben cotto e la birra si sarà asciugata, servite immediatamente.

Pollo alla birra con il bimby

Il pollo alla birra si può preparare facilmente anche con il bimby. Per la ricetta con il bimby, vi proponiamo un pollo alla birra light e sano. Basterà togliere la pelle e non usare troppo olio. Inoltre, non preoccupatevi per la birra: l’alcol evapora e le calorie se ne vanno. Vi serviranno:

  • 6 fusi di pollo senza pelle
  • 1 carota piccola
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 30g di farina
  • rosmarino, timo, e salvia
  • 100 ml birra chiara
  • 20 gr di olio di oliva
  • sale e pepe qb

Come ogni ricetta col bimby che si rispetti, la preparazione è molto semplice: lavate e asciugate i fusi di pollo, infarinate i pezzi di carne e metteteli da parte. Nel boccale mettete cipolla, sedano e carota, e tritate 5 secondi a velocità 7. Aggiungete poi l’olio e fate soffriggere per 3 minuti a 100 gradi, velocità 1. Unite il pollo e gli aromi, e fate cuocere a Varoma per 10 minuti, antiorario, soft. Unite la birra, e tenendo il misurino inclinato far evaporare per 2 minuti, 100 gradi, antiorario, soft. Continuate la cottura con misurino inserito per 10 minuti, 100 gradi antiorario, soft (aggiungendo il sale). Regolate poi 10 minuti a Varoma, antiorario, soft.

 

Vedi anche: Cous Cous: tante ricette per un piatto versatile e colorato

Fonti: Una Manager ai Fornelli, Semplicemente light