Non Avere Timore. Roberto Pietrosanti – Giovanni Lindo Ferretti

Pubblicità
Pubblicità

La Triennale di Milano e la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano presentano, negli spazi del palazzo della Triennale, dal 9 maggio al 10 giugno 2018 la mostra Non Avere Timore. Roberto Pietrosanti – Giovanni Lindo Ferretti.

Un progetto espositivo interamente curato, organizzato e comunicato dagli studenti al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Arti, patrimoni e mercati della Facoltà di Arti, turismo e mercati dell’Università IULM, di cui è preside Vincenzo Trione.

Una mostra che, con il coordinamento critico di Anna Luigia De Simone, il progetto allestitivo firmato da Gianluca Peluffo e il supporto dello staff della Fondazione, si inserisce nel panorama culturale milanese come un’esperienza unica nel suo genere che mira a ridurre la distanza tra il sistema universitario e quello del lavoro grazie alla collaborazione tra le due istituzioni culturali, giunta con successo alla settima edizione.

Non Avere Timore. Roberto Pietrosanti – Giovanni Lindo Ferretti. Una voce in grado di scendere i linguaggi di musica e arte per ritrovare quei valori di una spiritualità contemporanea che sembravano persi

Quest’anno, Non Avere Timore, il lavoro sul tema dell’Annunciazione nato dal dialogo tra Roberto Pietrosanti e Giovanni Lindo Ferretti, fondatore dei CCCP (gruppo che ha segnato la storia della musica punk negli anni Ottanta), viene riletto dai giovani curatori della IULM per svelare i modi attraverso i quali gli autori si sono interrogati “su quell’attimo eterno in cui una voce cambia il destino dell’umanità”.

Centrale in questa mostra è quindi il tema della voce. Suono primordiale, primo segnale della nascita, espressione di partecipazione religiosa. Oggetto di indagine continua per i due artisti che, in cerca di una risposta possibile agli interrogativi del presente, trovano nella voce della Rivelazione i valori persi di una spiritualità contemporanea capace di invadere e trascendere i linguaggi di musica e arte.

La mostra Non Avere Timore alla Triennale di Milano traduce nove mesi di intensi scambi epistolari, conversazioni e collaborazioni tra Pietrosanti e Ferretti, conclusi in una sorta di comune eremitaggio a Cerreto Alpi, a casa del cantore, e immortalati dalle fotografie di Leonardo Aquilino.

Lungo il percorso espositivo, nelle opere di Pietrosanti, il silenzio assordante dato dal vuoto, dall’assenza e dall’ossessiva tensione spirituale all’ascolto viene infranto dall’intervento vocale e verbale di Ferretti. Così, le musiche e gli scritti del padre spirituale del punk italiano si fondono nelle installazioni e nelle tele di Pietrosanti tracciando quella che entrambi definiscono una mappa astrale della verità, di cui è necessario Non Avere Timore.

Accompagnano la mostra un libro d’artista in edizione limitata che raccoglie gli scambi di idee tra i due e un video di presentazione del progetto, realizzato da Leonardo Aquilino. Per l’occasione verrà anche pubblicato un magazine con una lunga intervista inedita a Roberto Pietrosanti, a Giovanni Lindo Ferretti e a Leonardo Aquilino curata dagli studenti della IULM.

Leggi anche: A Milano la prima personale italiana dell’artista coreana Yulim Song

correlati

NOOR-Tips per una pelle rinnovata

Come far rifiorire la pelle in tre semplici step con i prodotti NOOR: Detergere e pulire in profondità la pelle con Plenaire 3in1 Tripler Exfoliating Clay. Si tratta di...

Laghi italiani: i più belli da vedere assolutamente

L'Italia è un Paese ricco di acqua. In primis perché essendo una penisola è bagnato su più fronti da diversi mari e poi anche...

Botero: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Fernando Botero è un pittore e scultore colombiano del 1932. Nel corso della sua vita ha viaggiato molto ed è stato influenzato dalle arti...

La funzionalità e il design di Brid by Phoebe

Il gruppo Colorobbia – azienda sinonimo di qualità indiscussa dal 1921– presenta Phoebe, il nuovo marchio che rappresenta l’anima più avanguardista del portfolio Colorobbia specializzato in progetti di alta...