Firenze Rocks: Editors prima di The Cure e Sum41

Pubblicità
Pubblicità

Firenze Rocks continua a sorprendere svelando i nomi delle superstar internazionali che saliranno sul palco della Visarno Arena di Firenze a giugno. Annunciati, infatti, gli EDITORS prima di THE CURE e SUM41 nell’ultima giornata del festival ovvero domenica 16 giugno.

Gli Editors hanno pubblicato il loro sesto album in studio, Violence, l’anno scorso.
Nel descrivere il disco Tom Smith ha utilizzato la parola “brutale” non solo per sottolineare l’aggressivo titolo, ma anche il sound duro e avvolgente. La violenza nel disco non è brutalità fine a sé stessa ma agisce da scudo protettivo contro le brutture del mondo esterno. Il disco segue la pubblicazione di In Dream nel 2015.

In scena dal 13 al 16 giugno 2019 alla Visarno Arena di Firenze, il festival, giunto alla sua terza edizione, si prepara a bissare il successo delle annate precedenti che  hanno visto convogliare oltre 350.000 spettatori giunti da tutto il mondo e portato sul palco stelle del calibro di Guns ‘N’ Roses, Aerosmith, Eddie Vedder, Foo Fighters, Ozzy Osbourne, Iron Maiden e System of A Down.

In quest’edizione, invece, saliranno sul palco i TOOL e THE SMASHING PUMPKINS nella giornata del 13 giugno, ED SHEERAN il 14 e THE CURE il 16.

I biglietti per tutte le giornate del festival sono disponibili su www.firenzerocks.it, www.ticketmaster.it, www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

Virgin Radio è la radio ufficiale.

correlati

La stagione estiva del Borgobrufa SPA Resort

La stagione estiva 2021 del Borgobrufa SPA Resort***** di Torgiano, in Umbria, si apre con una spettacolare novità: l’Imperial Emotion Suite & SPA. Uno spazio complessivo di 460 mq,...

La collezione CHANEL Coco Beach 2021

Volto della campagna CHANEL COCO BEACH 2021, fotografata da Oliver Hadlee Pearch, la cantante Angèle incarna giovinezza, vitalità e gioia. Dedicata alla spiaggia, questa linea presenta motivi...

Pride Month: su ARTE.TV tre documentari che celebrano i diritti e l’orgoglio della comunità LGBTQIA+

In tutto il mondo giugno significa “Pride Month”: 30 giorni per celebrare ufficialmente l’orgoglio della comunità LGBTQIA+, di cui fanno parte persone Lesbiche, Gay,...

Fondazione Carla Fendi al 64° Festival di Spoleto

Fondazione Carla Fendi farà un omaggio alla città di Spoleto, attraverso due grandi artisti che hanno vissuto e lavorato in quel territorio dalla fine...