Cristallo Resort & Spa di Cortina d’Ampezzo festeggia i 120 anni di storia

Pubblicità
Pubblicità

Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa, Cortina d’Ampezzo, è entrato a far parte dell’immaginario collettivo come l’eccellenza dell’ospitalità montana in Italia ed è già pronto a riaccogliere i propri ospiti per la stagione invernale e a festeggiare nel corso dell’intero 2021 l’importante traguardo dei propri 120 anni di storia. L’albergo, inaugurato come Palace Hotel Cristallo nel 1901 da Emilia e Giuseppe Menardi, venne progettato dal maestro Gustavo Ghiretti. L’eleganza dell’edificio, la posizione privilegiata ai margini del bosco, la vista mozzafiato sulle Tofane, lo resero in breve una delle mete internazionali più ambite e contribuì in maniera importante allo sviluppo turistico del luogo. Durante la Grande Guerra si trasformò, come molti altri alberghi, in ospedale militare. Negli anni Venti il turismo aumentò, grazie alla passione per gli sport invernali come lo sci, le ciaspe e l’hockey, e nel giro di pochi anni il Cristallo venne dotato di riscaldamento e di una pista da sci privata, mentre per l’estate vennero costruiti campi da tennis, che in inverno si trasformavano in piste di pattinaggio, e di una piscina scoperta. L’hotel divenne in breve punto di riferimento del jet-set internazionale; negli anni “ruggenti” infatti erano soliti soggiornarvi personaggi come il duca Amedeo d’Aosta, Mafalda d’Assia, Gabriele d’Annunzio e, tra la clientela internazionale, re Alberto del Belgio, sua figlia Maria Josè di Savoia, re Milan di Serbia e re Faud d’Egitto. L’assegnazione a Cortina delle Olimpiadi Invernali nel 1956 la incorona definitivamente capitale del turismo bianco ed è anche un’occasione di grande visibilità per l’hotel. Rinaldo Menardi, allora titolare, è pronto a cogliere e interpretare le ultime tendenze del mondo giovanile: indimenticabili gli anni della Dolce Vita al Monkey, il locale da ballo del Palace Hotel, prediletto dall’alta borghesia e dall’aristocrazia del tempo. Rinaldo Menardi nel 1978 cedette la proprietà del Palace Hotel Cristallo alla Compagnia Italiana Grandi Alberghi (CIGA), di proprietà di Karim Aga Khan che la gestì per 10 anni. Nel 1995 l’hotel viene acquistato dall’imprenditore bolognese Paolo Gualandi che tra il 1998 e il 2001 commissionò e seguì i lavori di ampliamento e ricostruzione dell’antico edificio. Il progetto di ristrutturazione ha ridato vita alle 74 camere dell’albergo, incluse 20 suite e 2 Presidential, tutte restaurate rispettando il carattere tradizionale degli arredi. Nel luglio 2001 la famiglia Gualandi inaugura il Cristallo, Resort & Spa, che a partire dal giugno 2017 entra a far parte del brand di Marriott International Luxury Collection, che raccoglie i migliori hotel di lusso nel mondo.

Per il 2021 Cortina l’hotel Cristallo si preparano ad accogliere i Mondiali di Sci Alpino e guardano al 2026, quando Cortina, insieme a Milano, sarà la sede dei XXV Giochi Olimpici Invernali. L’albergo, con doppia stagionalità, si trova in una delle destinazioni turistiche più ricercate in Italia, per gli impianti sciistici d’inverno, per le escursioni all’aria aperta in estate e per le esperienze gastronomiche di alto livello. L’Executive Chef Marco Pinelli, al timone dei tre ristoranti dell’albergo, propone un percorso gastronomico alla scoperta dei prodotti locali e della tradizione ampezzana.
Per la stagione invernale, lo Chef ha pensato ad un menu di piatti sfiziosi per colazioni e pranzi al ristorante La Veranda con una vista mozzafiato sulle Dolomiti e alternative più leggere al Lounge Bar. Al ristorante Il Gazebo, con vista a 360 gradi sulla vallata innevata, gli ospiti possono vivere un’esperienza di fine dining. Con il ritorno dell’inverno riapre anche l’intima location de La Stube 1872 con la sua atmosfera unica e un menu ricco di classici della tradizione ampezzana.

La rinnovata area relax e la nuova wet area con sauna, bagno turco e docce emozionali e vasca idromassaggio della Cristallo Ultimate Spa accolgono gli ospiti per momenti di relax e aprés-ski con vista sulle montagne. La suggestiva sauna finlandese in cedro rosso è illuminata dalla luce naturale che entra dall’ampia vetrata affacciata su un delizioso giardino interno. Anche il bagno di vapore è stato valorizzato attraverso un mix intrigante di forme geometriche, dove l’accurata scelta di materiali pregiati per i rivestimenti, uniti alle più moderne tecnologie, accordano un livello d’eccellenza a questo ambiente deputato al benessere della persona. La famosa piscina interna è arricchita da una nuova vitality pool, una vasca idromassaggio di ultima generazione, oltre al percorso Kneipp, dove un’alternanza di acqua calda e fredda rigenera tutto il corpo dopo una giornata di sport invernali.

Presso la Cristallo Ultimate Spa si trova anche il Transvital Swiss Beauty Center che offre rituali detox, anti-age e rilassanti nonché l’innovativo sistema di galleggiamento a secco Nuvola dove l’ospite è immerso in 400 litri di acqua calda per un’esperienza di relax unica. A completare l’offerta troviamo il FitWell Club, spazioso e panoramico, dove gli ospiti hanno a loro disposizione macchinari fitness di ultima generazione ed un virtual personal trainer.

www.cristallo.it e www.marriott.com

correlati

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Schlosshotel di Zermatt, nuova identità

Lo Schlosshotel di Zermatt è un mondo di grande fascino e prestigio, risultato di tanti mondi diversi che convivono e insieme creano un comfort...

Constance Halaveli, l’essenza delle Maldive

Si scrive rinascita, si legge Constance Halaveli. L’energia delle Maldive è racchiusa in una piccola, quanto preziosa, isola resort a forma di dhoni, adagiata a nord...

Al Winkler Hotel per ricaricare le batterie

Una settimana speciale per ricaricare le batterie: il motto della settimana è “Restart your life”. Dal 1° all’8 novembre sono in programma decine di Aufguss (gettate...