CUBO A.P.E. la casa si trasforma in opera d’arte

Pubblicità
Pubblicità

Dall’esperienza di Roberto Papini, noto gallerista attivo tra Milano, Miami e Hong Kong, nasce CUBO A.P.E. un servizio di consulenza per un nuovo modo di concepire l’abitare contemporaneo, che torna a far dialogare arte e architettura.

Fulcro di questo nuovo progetto imprenditoriale è proprio lo stretto legame tra arte e architettura che, per secoli, hanno condiviso armoniosamente gli spazi di grandi dimore storiche e le abilità dei grandi artisti del Rinascimento come Bramante, Michelangelo, Raffaello e Leonardo; geni indiscussi che si muovevano fluidamente tra la realizzazione di opere d’arte e la progettazione architettonica.

CUBO A.P.E., l’Interior Design trasformato nel segno di un nuovo rinascimento contemporaneo

In questo momento particolare nascono sempre più esigenze rivolte al benessere, al comfort, al ‘leisure’ e l’abitare assume un significato caratterizzato dalla necessità di vivere in un habitat confortevole, accogliente e che allo stesso tempo risponda alle molteplici forme del vivere attuale. – afferma Roberto Papini – CUBO A.P.E infatti parte da un attento ascolto e da una ricerca delle reali esigenze e peculiarità del committente, sia esso un privato, un hotel o uno store/locale per cogliere l’anima di ogni progetto e trasformarlo in qualcosa di unico

CUBO A.P.E. Roberto Papini
@www.cuboape.com

Con CUBO A.P.E il gallerista milanese, affiancato dal un team di professionisti del settore, trasforma l’Interior Design sotto il segno di un nuovo rinascimento contemporaneo in cui la casa, o lo spazio in senso più ampio, si fa opera d’arte modellandosi sul gusto, sulla personalità e sull’identità stessa del committente.

Un processo di personalizzazione che trasla l’oggetto artistico da mero elemento di decoro, in bilico tra collezionismo e ostentazione, a parte attiva, integrante, di un progetto abitativo che rappresenta appieno la personalità di chi lo abita. Non più solo uno spazio da vivere e dove “stoccare” collezioni d’arte, ma un’opera d’arte totale, da esplorare nel quotidiano, creata su misura e riconoscibile.

CUBO A.P.E. Roberto Papini
@www.cuboape.com

Uno spazio unicoo ed originale, una seconda pelle che  guarda oltre i trend della monda del momento

Il servizio CUBO A.P.E., pensato per strutture private, Hotel e locali esclusivi, segue il cliente in tutto il percorso di realizzazione degli spazi abitativi. Con il supporto di un team di professioni dell’architettura, del design e dell’arte accompagna a 360° i clienti dalla scelta dell’immobile, alla progettazione, fino alla scelta delle opere d’arte e degli elementi di arredo.

Seguendo la filosofia per cui la casa è una seconda pelle, forme, colori, tessuti e materiali sono fondamentali per raccontare e creare uno spazio che rappresenti esattamente i desideri e le aspettative di chi la abiterà; per questo la scelta di ogni dettaglio, di ogni opera d’arte, o pezzo unico, è il segreto per rendere inimitabile e riconoscibile ogni ambiente. Ricercatezza e qualità sono infatti le due parole chiave per vivere in un ambiente di pregio e originale, non assecondato al gusto di trend passeggeri, ma dotato di personalità unica.

correlati

Green Tea Sakura Blossom di Elizabeth Arden

La collezione Green Tea di Elizabeth Arden dà il benvenuto alla nuova fragranza Green Tea Sakura Blossom Eau de Toilette Spray – una composizione luminosa che risveglia deliziosamente...

Sophie Ullrich, Bored Queen Overlooks Her Fields alla Tube Culture Hall di Milano

Tube Culture Hall di Milano, ospita dal 16 aprile al 30 maggio, Bored Queen Overlooks Her Fields prima personale italiana di Sophie Ullrich. Letteralmente, La Regina annoiata...

Museo d’arte della Svizzera italiana presenta Luigi Pericle

Dal 18 aprile al 5 settembre 2021 il Museo d'arte della Svizzera italiana presenta la prima retrospettiva in Svizzera del pittore e disegnatore Luigi...

Antonello Viola per il ciclo “La forma dell’oro” | Fino al 6 maggio

BUILDINGBOX presenta fino al 6 maggio 2021 un’installazione inedita di Antonello Viola(Roma, 1966), quarto artista invitato nell’ambito de La forma dell’oro, il progetto espositivo annuale,...