Una nuova avventura con Montblanc Explorer Ultra Blue 

Pubblicità
Pubblicità

Blu è il colore del cielo e dei mari, il colore delle cime delle montagne ricoperte di ghiaccio e dei vasti laghi. All’orizzonte di ogni avventuriero c’è il blu che invita sempre alla scoperta e all’esplorazione. Blu è anche l’ispirazione per la fragranza Explorer Ultra Blue di Montblanc, un invito irresistibile ad abbracciare lo spirito avventuroso dell’esploratore e ad interpretare un viaggio olfattivo epico.

La fragranza è l’ultima arrivata nella linea Montblanc Explorer, lanciata per la prima volta nel 2019 come tributo alla passione per l’esplorazione della Maison, e compagna fidata di viaggio degli esploratori da quasi 115 anni. Secondo pilastro del marchio di fragranze della Maison, dopo l’iconica linea Legend, Montblanc Explorer è stato accolto da una nuova generazione con uno spirito avventuroso che sfida le convenzioni cercando di lasciare il segno nel mondo. 

Un’ode al blu della natura, Montblanc Explorer Ultra Blue celebra il legame tra la Maison e la natura, che si riflette nelle note agrumate, legnose e marine della fragranza. Tre viaggiatori del mondo ed eccezionali nasi di talento – Jordi Fernandez di Givaudan, Olivier Pescheux e Antoine Maisondieu – si sono uniti per sviluppare un profumo originale, adatto all’esploratore di oggi, che risveglia il desiderio di scoprire la tavolozza di blu della natura, composta da cielo, laghi e montagne. L’esordio di Montblanc Explorer Ultra Blue è una fusione luminosa e tonificante di bergamotto italiano e agrumi della miglior qualità, con un pizzico di bacche di pepe rosa e una fresca nota speziata con sfaccettature legnose che ricordano il pepe e l’elemi. È nel cuore della fragranza che pulsa l’accordo acquatico. Nato dall’incontro di agrumi e note marine e ozoniche, evoca la freschezza di un paesaggio alpino accarezzato da una brezza leggera. Le note ozoniche, iodate, salate, acquatiche e fresche contrastano con quelle dell’ambra grigia. La spina dorsale di Montblanc Explorer Ultra Blue è un patchouli autentico della migliore qualità, proveniente dall’isola di Sulawesi in Indonesia e lavorato esclusivamente per Montblanc. Il patchouli viene prima privato delle sue naturali sfaccettature grezze e scure, e poi sapientemente combinato con legni raffinati che gli conferiscono una struttura ricca e densa con sfumature di cuoio. L’esplorazione consiste nello scoprire gli ingredienti più raffinati e i talenti più ricercati per poi unirli e creare una fragranza senza precedenti. Rinfrescante, intenso e infinito, il viaggio di Montblanc Explorer Ultra Blue non finisce con la fragranza. Prosegue con l’ingegnosa bottiglia che la accoglie, che attinge al raffinato know-how europeo della Maison, con sede in Germania, Italia e Francia. Assemblata a mano dalla pelletteria della Maison a Firenze, la custodia protettiva del flacone Ultra Blue è impreziosita da un elegante texture similpelle effetto saffiano, firma della pelletteria Montblanc dal 1926, e ornata dall’emblema Montblanc realizzato nella fabbrica della Maison ad Amburgo. 

Il tappo dentellato in metallo bianco lucido è elegantemente inciso con il nome “Montblanc Explorer”. La spessa base in vetro della bottiglia rivela l’iconica stella Montblanc con i suoi sei pendii ghiacciati che evocano vette innevate, a testimonianza dell’estrema attenzione ai dettagli e dei più alti standard di design e qualità. Concepito come una fragranza per avventurieri, Montblanc Explorer Ultra Blue è disponibile nelle versioni: Eau de Parfum 30mEau de Parfum 60mlEau de Parfum 100ml.

www.montblanc.com

correlati

Il regalo perfetto per ogni mamma con Pandora

Se sei alla ricerca del regalo perfetto per la festa della mamma, scegli dei gioielli classici Pandora perché dimostrano tutto il tuo affetto. In questa...

Christian Tasso, Nessuno Escluso. Diversità ed inclusione alla Fabbrica del Vapore

Nessuno Escluso, questo il titolo della mostra fotografica di Christian Tasso dedicata ai temi della disabilità e dell'inclusiva, dal 5 al 28 maggio, alla Fabbrica...

Futuroremoto Gioielli presenta la collezione Falene

Piccole creature della notte, che popolano i sogni dei virtuosi, divengono inaspettati gioielli che muovono l’immaginazione e il desiderio di chi li indossa. È...

I borghi più suggestivi dell’Alto Adige

Tirolo è il nome del paese che si trova appena sopra Merano, noto a tutti per l’importante castello da cui prende il nome. Si tratta di...