La Mostra Métiers d’art by Chanel a Firenze

Pubblicità
- pubblicità -
 

CHANEL ha presentato a Firenze la sua collezione Métiers d’art 2021/22, in una cornice creata appositamente per l’occasione alla Stazione Leopolda, ex stazione ferroviaria della prima metà dell’Ottocento. Un lungo nastro nero ha accolto gli ospiti nella prima sala dove sono stati proiettati tre film d’animazione dello studio REMEMBERS. Il nastro li ha poi condotti nell’ambientazione in cui si è svolto lo spettacolo: uno spazio bianco con pareti avvolte da tende plissettate e camelie.

- Pubblicità -

Qui, l’emblematico fiore CHANEL, tradizionalmente realizzato dalla Maison Lemarié, è stato presentato in una versione oversize, in riferimento al mondo onirico dei film d’animazione. Le ambassador CHANEL Penélope Cruz, Caroline de Maigret e Angèle hanno partecipato allo spettacolo insieme alla regista e amica della Maison Sofia Coppola, alle attrici italiane Coco Rebecca Edogamhe, Linda Caridi, Fotini Peluso, Alma Noce e Caterina De Angelis, ai dj Peggy Gou, Wladimir Schall e Amandine de la Richardière, così come la band Le Feste Antonacci e il coreografo Dimitri Chamblas.

Dopo lo spettacolo, gli ospiti si sono spostati in un altro spazio drappeggiato da grandi tende beige e punteggiato da colorati bottoni gioiello – che fanno eco a quelli della collezione – per una festa animata dalle performance di Le Feste Antonacci e della cantante Angèle, seguiti dai dj set di Peggy Gou e Wladimir Schall.Circa 240 studenti erano stati invitati alla Camera di Commercio per seguire una masterclass di Bruno Pavlovsky, Presidente delle attività Moda di CHANEL e Presidente di CHANEL SAS, in compagnia di Penélope Cruz, Caroline de Maigret e Dimitri Chamblas, e hanno ospitato di Tyler Brûlé, Presidente e Direttore Editoriale di Monoclemagazine.

#CHANELMetiersdArt
#CHANELaFirenze

- Pubblicità -
Pubblicità