Il guardaroba destrutturato di Toscanini

Per la prima volta in fiera al Salone del Mobile di MilanoToscanini con la sua storia ultracentenaria si racconta in una veste nuova proponendo un guardaroba essenziale e versatile che risponde alle esigenze di flessibilità dell’abitare contemporaneo.

Le novità dell’azienda sono numerose e volte a creare un look coordinato partendo dallo stander Oliver proposto in una nuovissima finitura e accessoriato con vari elementi tutti presentati in nuance, per una resa visiva d’impatto: scatole, portabiti, sacche portabiti e bastone per appendere.

Toscanini

Oliver è una soluzione elegante e dinamica realizzata con struttura in legno di faggio finitura ebony 40 gloss e dettagli in pelle Black Caviar e progettata inizialmente per il mondo dell’hotellerie, declinata poi per il contesto domestico, per appendere i capi e gli accessori da utilizzare all’occorrenza in caso di ospiti o all’interno di una cabina armadio, in camera da letto o nella zona d’ingresso di casa.

Lo stander, con tutti i suoi accessori, garantisce al tempo stesso funzionalità, design e uno stile raffinato che arreda gli ambienti con il tocco di classe che contraddistingue la produzione Toscanini.