Quando le abbiamo viste per la prima volta su grande schermo o sulla TV di casa, siamo rimasti subito abbagliati e affascinati, nello stesso istante abbiamo iniziato a sognarle nella vita reale insieme al volo-pattino e ai giubbotti con auto-taglia: parliamo delle mitiche Nike con auto-lacci del film Ritorno al Futuro Parte II. Le scarpe indossate da Marty McFly si allacciavano da sole una volta messe ai piedi, un dispositivo talmente futuristico che ancora oggi è pura avanguardia. Dopo anni di rumor, Nike ha però finalmente realizzato un paio funzionante, le Nike Hyperadapt 1.0, che potete vedere nel video in basso. Non sono perfettamente identiche a quelle del film, hanno un design più particolare e meno ‘plasticoso’, anche il sistema di allaccio è diverso dalle originali usate sul set, ma sicuramente funzionano, il futuro è alla fine arrivato. Si adagiano attorno al piede grazie ad un sistema a pressione, che stringe il tessuto finché non è perfetto. Le scarpe saranno disponibili a partire da Natale per i membri premium di Nike, saranno inoltre disponibili in tre colorazioni. Se siete invece fan sfegatati del film di Robert Zemeckis e siete rimasti delusi dal design, non disperate: Nike ha anche annunciato un modello esattamente identico a quello della pellicola, i cui proventi saranno destinati alla ricerca contro il Parkinson portata avanti da Michael J. Fox con le sue associazioni.

https://youtu.be/z7Cyv3cvIxY

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.