Al via la 56esima Edizione del Salone del Mobile di Milano

Pubblicità
Pubblicità

Ancora una volta al centro dell’attenzione mondiale, il Salone Internazionale del Mobile – il capostipite delle 5 manifestazioni raggruppate sotto il nome di Salone del Mobile. Milano è la sua capitale e si sta preparando alla 56a edizione. Un palcoscenico che da sempre coniuga business e cultura, facendo la storia del design e dell’arredo di ieri, oggi e domani. E che si presenta al mondo con un’offerta di prodotti di altissima qualità, all’insegna dell’innovazione. Il Salone Internazionale del Mobile è ripartito nelle tre tipologie stilistiche Classico, Design e xLux – il settore dedicato al lusso senza tempo riletto in chiave contemporanea lanciato con successo alla scorsa edizione. Un’offerta che coniuga qualità e tecnologia, frutto della creatività delle migliori imprese del settore, capaci di sviluppare la propria attività investendo ogni anno nell’innovazione di prodotti e soluzioni per l’abitare.

Salone del mobileLa formula della manifestazione ricalca più o meno quella dello scorso anno, ma ecco in breve tutte le novità di questa 56a edizione:

Salone Satellite, il trampolino di lancio internazionale del design under 35, che ha visto passare oltre 10.000 giovani e più di 270 scuole internazionali tra le più prestigiose, compie 20 anni e festeggia – annuncia la fondatrice e curatrice Marva Griffin – con un doppio evento: il primo è Collezione Salone Satellite 20 anni, una rassegna di progetti commissionati a 40 designer di fama internazionale che hanno debuttato al Salone Satellite, il secondo è SALONESATELLITE. 20 anni di nuova creatività, una mostra antologica a cura di Beppe Finessi presso la Fabbrica del Vapore che raccoglie il meglio dei prodotti presentati in fiera come prototipi e poi entrati in produzione.

Euroluce 2017, il salone dell’illuminazione giunge alla sua 29a edizione. Oltre 450 gli espositori: dai sistemi di illuminazione domestica alla domotica, dal software per le tecnologie della luce alle soluzioni per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

Workplace 3.0, il salone del mobile per l’ufficio alla sua 18a edizione, in risposta ai cambiamenti del mondo del lavoro e alle nuove esigenze di mercato, rinnova la sua proposta espositiva con un concept innovativo dedicato alla progettazione degli spazi di lavoro.

DeLightFuLDesign, Light, Future, Living , un percorso allestito da Ciarmoli Queda Studio sul tema della nuova fruizione gli spazi domestici, un modo di vivere la casa più fluido e flessibile, tipico delle nuove generazioni, senza distinzioni tra le tradizionali aree funzionali e senza barriere tra pubblico e privato. Parte integrante del racconto è il nuovo cortometraggio DELIGHTFUL diretto da Matteo Garrone che ha riletto il design contemporaneo in uno scenario futuribile dove il confine interno/esterno si annulla e l’arredo è il vero protagonista.

xLux, il settore dedicato al lusso con ‘Classico’: ‘Tradizione nel futuro’, un nuovo format per il mobile e i complementi classici.

Space&interiors 2017, dettagli per l’architettura, l’evento ‘fuorisalone’ by MADE Expo dedicato alle finiture per l’architettura presso The Mall–Porta Nuova (4-8 aprile 2017) con allestimento e una mostra (Absolute Lightness) concepiti dallo studio Migliore+Servetto Architects.

Salone del mobileCirca 2.000 gli espositori che andranno a occupare un’area espositiva superiore ai 200.000 metri quadrati. Numeri importanti che insieme alle migliaia di prodotti qui esposti in anteprima, confermano il profondo valore del Salone del Mobile quale palcoscenico internazionale della creatività e forum degli addetti ai lavori – attesi oltre 300.000 visitatori da più di 165 Paesi.

Il via il 4 aprile, per la prima volta nella storia della manifestazione, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella.

www.salonemilano.it

correlati

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Vienna: 10 cose da fare e da vedere nella capitale austriaca

Vienna è una delle più belle capitali d'Europa e del mondo. Capitale dell'Austria, è nota per il suo contesto storico e musicale, per aver...

Monet: 10 cose da sapere sull’artista e le sue opere

Oscar Claude Monet, che tutti conosciamo semplicemente come Monet, nacque a Parigi nel 1840 ed è considerato uno dei padri fondatori di uno dei...

Keith Haring: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue opere

Keith Haring è un giovane che ha fatto della sua vita una vera opera d'arte di fantasia. Classe 1958 è da molti considerato uno...