Il Volo: al via il tour europeo, 30 date e un regalo speciale solo per il Papa

Pubblicità
Pubblicità

I tre ragazzi de Il Volo, vale a dire Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, sono ormai inarrestabili: dopo aver concluso con estremo successo un tour negli USA composto da ben 15 date sold out, tornano in Italia. Ieri 5 maggio hanno deliziato il pubblico di Torino con il loro spettacolo Notte Magica – A Tribute To The Three Tenors, un concerto interamente dedicato a Josè Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti, tre delle voci più suggestive di tutti i tempi. Il trio mescola così elementi della musica colta, tradizionale, ad atmosfere più giovanili, cercando di compiere una missione a dir poco ardua.

Il Volo pronti a conquistare l’Europa

“Vogliamo portare musica di un certo tipo anche fra i giovani. Ovviamente non ci paragoniamo neppure ai tre tenori che omaggiamo, ma è un modo – forse l’unico – per far conoscere musica del genere ai ragazzi, che di solito ascoltano altro per volere del mercato.” I tre ragazzi sono ora pronti a girare tutta l’Europa, ora li aspetta Milano, ma soprattutto Vienna, Amburgo, per un totale di 30 date in tutto il vecchio continente. Prima però ancora un nuovo obiettivo: regalare un disco al Papa realizzato in esclusiva, con all’interno l’incisione dell’Ave Maria Mater Misericordiae.

Leggi anche: Il Volo rifiuta Donald Trump fra le polemiche: canterà Jackie Evancho

correlati

Varignana Music Festival: musica, natura, benessere e gusto si incontrano

La musica come terapia per l'anima, è questo il segreto della settima edizione del Varignana Music Festival, il programma di concerti di musica classica...

Biofficina Toscana presenta la linea “I solidi”

Biofficina Toscana, marchio cosmetico eco bio toscano, sin dalla fondazione, punta alla tutela del patrimonio naturalistico della regione toscana, al sostegno delle Aziende agricole del territorio...

Marco Mengoni per la prima volta in live negli stadi

Si chiama “MA STASERA” il nuovo singolo di Marco Mengoni, disponibile ovunque dal 18 giugno e che segna il suo ritorno a due anni...

Chef Manon Fleury, il nuovo volto del Monte-Carlo Beach

L’incontro tra il ristorante Elsa e Manon Fleury nel contesto del Monte-Carlo Beach non è sicuramente casuale. Questo luogo leggendario ha infatti visto la propria storia segnata del destino di...