Hollywood Icons: le fotografie dei divi americani in mostra a Roma

Pubblicità
Pubblicità

Dal 24 giugno 2017 al 17 settembre il Palazzo delle Esposizioni di Roma ospita la mostra fotografica Hollywood Icons. Fotografie dalla Fondazione John Kobal, un’indagine sulle grandi stelle cinematografiche dell’epoca #classica hollywoodiana.

La mostra presenta 161 ritratti: dai più grandi nomi nella storia cinematografica, iniziando con le leggende del muto come Charlie Chaplin, continuando con gli eccezionali interpreti dei primi film sonori come Marlene Dietrich, Joan Crawford, Clark Gable e Cary Grant infine per concludere con i giganti del dopoguerra come Marlon Brando, Marilyn Monroe e, le stelle nostrane, Sophia Loren e Marcello Mastroianni.

Organizzata per decadi, dagli anni Venti fino ai Sessanta, che presentano i divi principali di ciascun periodo, Hollywood Icons include anche gallerie dedicate ai fotografi degli studi di Hollywood, mostra il processo di fabbricazione di una stella cinematografica e introduce vita e carriera del collezionista e storico del cinema John Kobal, il quale ha estratto da archivi polverosi tutto ciò mettendolo a disposizione dell’arena pubblica e del plauso della critica.

Hollywood Icons Roma
Grace Kelly and Clarence Sinclair Bull at Metro-Goldwyn-Mayer Studios, Culver City, by Virgil Apger, 1956 © John Kobal Foundation

Hollywood Icons: le immagini frutto lavoro di artisti della macchina fotografica che promossero lo stile hollywoodiano nel mondo 

Hollywood Icons, racconta la storia di quei fotografi di scena che lavorando silenziosamente dietro le quinte, realizzarono le fotografie ricche di stile che furono essenziali alla creazione di divi, dive e alla promozione dei film.

Milioni d’immagini, distribuite dagli studi di Hollywood durante l’età d’oro, tutte frutto del lavoro di artisti della macchina fotografica che lavoravano in velocità, con efficienza e il più delle volte in maniera splendida al fine di promuovere lo stile hollywoodiano in tutto il mondo.

In mostra sarà presentato il lavoro di più cinquanta fotografi inconfondibili, tra cui: Clarence Sinclair Bull, Eugene Robert Richee, Robert Coburn, William Walling Jr, John Engstead, Elmer Fryer, Laszlo Willinger, A.L. “Whitey” Schafer e Ted Allan.

Hollywood Icons Roma
Fred Astaire, attributed to John Miehle for Top Hat, 1935. RKO © John Kobal Foundation

A Roma le  fotografie dalla Fondazione John Kobal

Nessuno, meglio di John Kobal, ha compreso l’importanza di questa ricchezza fondamentale del materiale hollywoodiano. Iniziando come un appassionato di film, divenne un giornalista, più tardi uno scrittore e infine, prima della sua morte precoce nel 1991 all’età di 51 anni, fu riconosciuto come uno tra gli storici preminenti del cinema. Una carriera basata sul lavoro pionieristico di riesumare le carriere di alcuni tra questi maestri della fotografia d’epoca classica hollywoodiana.

Iniziando dai tardi anni sessanta, Kobal cercò di ricongiungere questi artisti dimenticati con i loro negativi originali e li incoraggiò a produrre nuove stampe per mostre che allestì in tutto il mondo. Una selezione di queste stampe, assieme a quelle d’epoca originali risalenti al periodo degli studi, crea il cuore della mostra.

Leggi anche: A Roma per tutta l’estate “Da Duchamp a Cattelan. Arte contemporanea sul Palatino”

correlati

Spiagge Toscana: le 10 più belle da vedere assolutamente

Tra le coste del Centro Nord Italia una delle più belle è sicuramente quella della Toscana. Le spiagge della Toscana infatti sono molto amate...

Victoria Justice: 10 cose che non sapete su di lei

La Tori Vega di Victorious, Victoria Justice è stata la protagonista di uno show creato appositamente per lei. Costantemente impegnata tra musica, recitazione, e...

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG presentano l’orologio Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”

IWC Schaffhausen e Mercedes-AMG hanno presentato il Pilot’s Watch Chronograph Edition “AMG”. Questo orologio è l'ultimo frutto in ordine di tempo della partnership che lega la manifattura di orologi di...

Robert Capa: 10 cose da sapere su di lui e sulle sue fotografie

Endre Ernő Friedmann, noto a tutti come Robert Capa, è stato uno dei fotografi più famosi del periodo delle guerre. Nato in Ungheria divenne...