Dormire come principi nel Castello di Meleto, nel cuore del Chianti

Pubblicità
Pubblicità

Un weekend o una fuga di relax in uno dei luoghi più suggestivi della Toscana, un soggiorno di charme in un antico maniero a Gaiole, tra grandi vini, un teatro del Settecento con scenografie originali, uliveti e mille ettari di boschi. Tutto questo è Castello di Meleto che fin dal 1256 si staglia sulla collina a dare il benvenuto a chi arriva a Gaiole in Chianti. Un luogo incantato che sorveglia e domina i terreni circostanti, ricamati di vigneti, dove gli ospiti possono concedersi una vacanza sulle orme della famiglia De’ Medici. Il Castello di Meleto si estende su circa 1000 ettari di cui circa 160 a vigneto e sono situati in diverse condizioni di suolo, pendenza, esposizione e microclima.

Castello di MeletoPerfetta fusione tra passato e futuro, il Castello di Meleto è una vera e propria fattoria medievale protetta dal castello del XI secolo, oggi diventata una splendida struttura ricettiva di charme. Inoltre, rappresenta l’anima autentica del Chianti, che raccoglie sotto le proprie insegne una prestigiosa cantina, un’enoteca in cui degustare le etichette del castello, un’azienda agricola, una fattoria in cui vengono allevati i maialini di Cinta Senese e un borgo medievale divenuto agriturismo di charme. Una storia cominciata nell’XI secolo con i monaci benedettini e proseguita interrottamente sino ai giorni nostri.

Castello di Meleto

Nel XVIII secolo, quando ormai il pericolo di assedi era un lontano ricordo, il castello venne trasformato in una villa nobiliare di campagna, con stanze finemente decorate e affrescate. A seguito dei lavori di ristrutturazione avvenuti nel 2000, oggi è possibile soggiornare all’interno del castello o in una delle sei caratteristiche case coloniche che si trovano a poca distanza. Per chi vuole assaporare l’ambiente dell’antica campagna toscana, la soluzione ideale è il soggiorno in una delle 24 camere all’interno degli appartamenti ricavati nelle antiche case coloniche. Due di queste residenze sono direttamente addossate al castello, rivolte verso la campagna; altre due si trovano a pochi passi dalla fortificazione. La Casanova, invece, si trova in una splendida posizione collinare con vista sul Castello e sulla Valle del Chianti.

Castello di Meleto

Tutti gli appartamenti sono dotati dei migliori comfort e accorgimenti moderni, per concedersi un viaggio sensoriale in un tipico ambiente toscano e rilassarsi nella terrazza o nel giardino privati, sotto lo sguardo dello storico maniero. Le camere che si trovano all’interno del Castello di Meleto riportano invece alla mente visioni romantiche e atmosfere da fiaba. Soggiornando nella Torre di Guardia o nella Casa Canonica, si potrà godere dell’inebriante vista sul giardino delle erbe, dormire nei morbidi letti a baldacchino nelle stanze con travi a vista e pavimenti in cotto e passeggiare nella corte del Castello. Completa questa esperienza d’altri tempi la prima colazione di Alina, servita nell’antica cucina di Fattoria, davanti al grande camino.

Castello di Meleto

E per i viaggiatori che cercano e desiderano un soggiorno più autentico, il Castello di Meleto mette a disposizione una camera arredata in semplice stile settecentesco, che presenta una particolarità: così come succedeva fino a qualche decennio fa, l’ospite vivrà un’esperienza estremamente realistica del tempo, avendo a disposizione nella camera il tradizionale catino smaltato con la brocca d’acqua. Questo tipo di soggiorno frugale ma allo stesso tempo autentico, vuole condurre il viaggiatore a stretto contatto con il territorio che sta visitando, per carpirne la sua vera anima.

Castello di Meleto

www.castellomeleto.it

correlati

Con ISDIN SI-NAILS le unghie ritrovano nuova vita

La soluzione ideale è ISDIN SI-NAILS, grande innovazione nata dalla ricerca ISDIN, da 45 anni leader in dermocosmetica: un rinforzante appositamente studiato per proteggere e...

L’iconica montatura di occhiali Persol

Nuovo progetto Persol nel quale Nicholas Galitzine ricrea una scena iconica del film “Il talento di Mr. Ripley” indossando una montatura del brand. Si tratta di un omaggio ad un grande...

Bufalo Regent e Bufalo Gladiatore Special Edition di Zannetti

Zannetti inaugura il 2021 con tre edizioni speciali che celebrano il Capodanno Cinese. Il 12 febbraio 2021 ha avuto inizio l'anno del Bufalo e al maestoso animale...

Simone Andreoli presenta la nuova fragranza Silenzio

Silenzio è la fragranza firmata Simone Andreoli dedicata all'amore. “L’amore ha il profumo del silenzio perché soltanto nel silenzio puoi contemplare la Sua bellezza”, racconta Simone Andreoli. Silenzio è un'ode all’amore più profondo e...