Acconciature sposa 2018: tante idee originali per capelli lunghi e corti

0
9295
acconciature sposa 2018

Alcune persone pensano che la scelta dell’abito da sposa sia la più complicata per una donna ma in realtà quella è solo una piccola goccia in quel mare. La frase “dopo l’abito il resto è tutto in discesa” infatti non è proprio esatta. Dopo il vestito restano la scelta degli accessori, il trucco e ovviamente le acconciature sposa.

Acconciature sposa: come scegliere quella giusta per il matrimonio

In giro sul web ci sono una miriade di acconciature da sposa tra le quali scegliere ma ci sono fin troppe variabili da considerare. Innanzitutto ovviamente la lunghezza dei capelli, la scollatura, il modello e lo stile del vestito e anche lo stile della stessa cerimonia.

C’è chi sceglie un matrimonio classico e chi invece uno moderno, chi punta sulle nozze a tema e chi si lascia ispirare delle romantiche atmosfere boho chic. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!

Ma bisogna considerare anche il periodo del matrimonio. Per le nozze nei mesi più caldi forse è meglio optare per delle acconciature sposa semiraccolto mentre in mesi più freschi lasciare i capelli lunghi sciolti potrebbe essere la scelta più fashion.

Non dovete pensare però che i capelli corti possano essere un limite. Ci sono un mucchio di alternative per le spose più ‘coraggiose’ che amano un look più sbarazzino.

Acconciature sposa 2018: ecco i trend sposa per il prossimo anno

Nel mondo delle acconciature sposa, il 2018 sarà senza alcun dubbio l’anno dedicato al romanticismo. Che abbiate capelli lunghi o corti riuscirete a trovare la pettinatura giusta per il grande giorno e che incontri il vostro gusto personale.

I trend per il prossimo anno danno per favorita una sposa dal look impeccabile, ordinato e romantico. Sotto quindi con code alte, trecce voluminose, onde boho chic, chignon e decorazioni floreali super femminili. Ecco qualche idea da cui prendere spunto:

Acconciature sposa capelli lunghi

Ogni sposa deve trovare il proprio stile ma, non è un segreto, le donne con i capelli lunghi hanno molta più scelta quando si tratta di acconciature sposa. Per il 2018 i trend danno per favorite trecce e onde quindi al bando i capelli lunghi lisci e senza volume.

Se siete alla ricerca di un’acconciatura chic ma non troppo appariscente, la treccia laterale è di sicuro una valida alternativa. Basta infatti creare delle onde morbide su tutte le lunghezze e poi realizzare una treccia – magari a spina di pesce per le amanti dello stile boho chic – su di un lato. Ricordate però di lasciare qualche ciuffetto laterale per incorniciare il viso.

Questo tipo di acconciature sposa per capelli lunghi sono le più amate dalle donne perché non sono troppo classiche. Con gli accessori giusti inoltre possono abbinarsi perfettamente allo stile dell’abito scelto, che sia esso tradizionale o moderno. 

Non abbiate quindi paura di utilizzare fiori, brillanti, nastri e pettinini per arricchire le vostre acconciature. Questi accessori daranno un po’ di brio ai vostri capelli e renderanno speciale il vostro look sposa.

leggi anche: Capelli mossi: corti e lunghi, tutte le tecniche per uno styling perfetto – VIDEO

Ma se l’idea della treccia proprio non vi entusiasma, c’è un’altra acconciatura che è molto di moda tra le spose, soprattutto più mature. Stiamo parlando del trendissimo semiraccolto.

I capelli, di solito ondulati, sono completamente sciolti fatta eccezione per due ciocche laterali congiunte sul retro della testa in piccole code, torchon o chignon spettinati. Ovviamente stiamo parlando di uno stile spettinato ma controllato che vi permetterà di incorporare diversi accessori al vostro look.

Queste acconciature sposa sono il segno distintivo dei matrimoni stile boho chic; il semiraccolto infatti è una sorta di via di mezzo tra le acconciature sposa capelli sciolti e le pettinature alte e troppo impostate.

Molte spose amano arricchire quest’acconciatura con dettagli gioiello come spille antiche o decorazioni con perle, oppure tenere tutto più naturale utilizzando dei fiori, o ancora scegliere un velo leggero da attaccare con un pettinino proprio alla base del semiraccolto.

Acconciature sposa capelli corti

Anche per le spose dai capelli corti che amano la praticità, ci sono tante acconciature sposa tra cui scegliere. Se avete i capelli cortissimi stile pixie, potete giocare con accessori di vario tipo come coroncine di fiori più o meno colorate e vistose, pettinini di madreperla e turchese, semplici nastri di raso o merletto o cerchietti con velette per un look più vintage.

leggi anche: SOS capelli: come farli crescere in fretta in modo naturale

Per quelle tra voi che amano sfoggiare tutto l’anno il trendissimo bob cut, ci sono una miriade di possibili acconciature sposa per capelli corti a cui ispirarvi.

Innanzitutto vi consigliamo di giocare con il volume e creare come base per qualsiasi acconciatura delle bellissime beachy waves. Le cosiddette ‘onde da spiaggia’, oltre al movimento, danno texture ai capelli e vi permetteranno di creare anche acconciature più elaborate.

Una delle acconciature sposa per capelli medio-corti più gettonate è sicuramente lo chignon basso. Ad un low bun disordinato e magari leggermente decentrato, potreste abbinare un prezioso cerchietto di brillanti, un elastico di fiori o un nastro di raso, senza dimenticarvi le incorniciare il viso con qualche ciocca ondulata e svolazzante.

Come per i capelli lunghi, il semiraccolto è un’alternativa valida anche per i tagli medio-corti; vi basterà dare volume ai capelli con un arricciacapelli, impostare il ciuffo laterale con phon e spazzola e creare la vostra mezza coda/chignon sulla parte posteriore della testa.

Ovviamente queste acconciature seguono il trend 2018 del boho chic ma se questo stile non incontra in vostro gusto personale, potete sempre puntare sul vintage.

Le beachy waves sono adatte alle donne romantiche, agli spiriti liberi, mentre le onde tipicamente anni trenta sono per le spose dal look più ricercato; vi basterà decidere quindi se siete boho chic o retro chic.

Acconciature sposa capelli ricci

Alcuni pensano che i capelli ricci per le spose possano essere un ostacolo ma forse è bene sfatare questo mito una volta e per tutte. Pur richiedendo un minimo di lavoro ed impegno in più, i capelli ricci posso dare grandi soddisfazioni anche il giorno delle nozze.

Il nostro consiglio è quello di scegliere uno stile e una pettinatura e rivolgersi ad un professionista dello styling; mentre le spose dai capelli lisci o mossi possono anche cavarsela da sole – a meno che non scelgano qualche acconciatura difficile da realizzare in casa -, le spose ricce avranno bisogno di attenzioni in più.

leggi anche: Capelli ricci: tagli e acconciature trendy facili da realizzare – FOTO e VIDEO

Per i capelli lunghi ricci l’ideale è scegliere un’acconciatura che tenga la folta chioma sotto controllo come una coda alta, un raccolto o uno chignon spettinato.

Come per gli altri tipi di capelli, anche le acconciature sposa per capelli ricci possono essere arricchite con svariati accessori che renderanno tutto più prezioso.

Le donne dai ricci medio-corti potrebbero voler lasciare i capelli sciolti, al naturale e optare per accessori come cerchietti, fasce o nastri ricchi di decorazioni per movimentare il look. Attenzione solo a non esagerare – e questo vale per qualsiasi tipo di capelli – con proporzioni e decorazioni; tenete sempre presente il vestito e cercare di abbinare l’acconciatura allo stile dell’abito.

Anche per i ricci non può mancare il semiraccolto, facilissimo da realizzare grazie alla texture naturale dei capelli che resteranno in ordine anche solo tenuti da qualche forcina. Come sempre, non dimenticate gli accessori.