Ray-Ban apre il primo temporary store nel cuore di Milano

Pubblicità
Pubblicità

Ray-Ban annuncia l’apertura del primo pop-up store in Italia. Ad ospitare il marchio è il cuore pulsante della città di Milano, punto di riferimento dello shopping milanese e crocevia di un pubblico internazionale: piazza San Babila.

Questo nuovo spazio, che ospiterà un’ampia ed esclusiva offerta di prodotti Ray-Ban, rispecchia perfettamente lo stile del marchio e vuole costituire il luogo dove il consumatore può entrare in contatto con la storia e il futuro del brand, compiendo un viaggio all’interno del suo mondo. Un viaggio che inizierà dall’esterno, dove ampie vetrine arricchite da contenuti video condurranno il consumatore nel mondo delle storiche icone e dell’edizione limitata Ray-Ban Aviator 1937.

Le interfacce interattive presenti nello store saranno periodicamente aggiornate con nuove storie che mostreranno ai consumatori l’evoluzione dei modelli Ray-Ban, dalle fasi di progettazione e design fino al prodotto finale disponibile in-store per essere provato e acquistato dai consumatori.

All’apertura delle porte, il messaggio dominante delle vetrine e all’interno di questo pop-up store, sarà la Reinvented Campaign: una campagna che sarà lanciata in questa occasione per celebrare gli 80 anni del Ray-Ban Aviator, l’icona per eccellenza. Nel celebrare questo importante traguardo, la nuova campagna, dimostra come la storia del brand sia una continua reinvenzione e reinterpretazione dei suoi modelli iconici, uno sguardo costante al futuro senza mai dimenticare il passato, mantenendosi sempre all’avanguardia della tecnica e dello stile.

All’interno del negozio i consumatori potranno dar vita a questa campagna tramite due selfie experiences, vivendo così un’esperienza d’acquisto coinvolgente in cui potranno esprimere la loro creatività, completamente immersi nel mondo Ray-Ban. Questa inaugurazione è una nuova importante tappa strategica nel piano di sviluppo del brand e di Luxottica, il gruppo leader nel design, produzione e distribuzione di occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi con circa 9.000 negozi in giro per il mondo.

Ma soprattutto è un passo cruciale nel processo di rafforzamento del ruolo di Ray-Ban come brand in grado di superare i limiti di categoria e diventare un’icona capace di creare non solo occhiali, ma di definire uno stile di vita e reinterpretare la quotidianità. Il pop-up store Ray-Ban di piazza San Babila 3 è aperto dal lunedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:00.

www.ray-ban.com e www.luxottica.com

correlati

KIN 金, fotografia e kintsugi alla Galleria Expowall

La Galleria Expowall di Milano, ospita dal 20 maggio al 19 giugno, KIN 金. Fotografie di Carola Guainieri | Kintsugi di Anita Cerrato. Un progetto artistico, frutto di tre anni di...

Il Table Bench di Børge Mogensen in versione più piccola

Carl Hansen & Son presenta Table Bench BM0488S, una versione più piccola della famosa panca di Mogensen con il caratteristico sedile intrecciato, dettagli eleganti e l’accurata...

Estée Lauder presenta consulenze virtuali con esperti di bellezza

www.wallpepper.itwww.wallpepper.it estende l’esperienza degli appuntamenti online per permettere alle consumatrici di prenotare una consulenza o una lezione virtuale personalizzata con un esperto di bellezza....

Stampare foto: perché farlo online

Ormai la fotografia digitale è divenuta il principale metodo per ritrarre momenti importanti della vita e conservarne il ricordo. Chiunque, utilizzando un’apposita macchina fotografica...