All’HangarBicocca il mondo onirico di Eva Kot’átková

Pubblicità
Pubblicità

Pirelli HangarBicocca ospita dal 15 febbraio al 22 luglio 2018, la mostra personale di Eva Kot’átková, The Dream Machine is Asleep. Un percorso onirico e labirintico in cui vengono messe in scena dall’artista le fantasie individuali, le paure e le sfide della società contemporanea.

Eva Kot’átková, nata a Praga nel 1982, usa il suo lavoro come strumento per indagare le forze intrinseche ed estrinseche che influiscono sul comportamento umano, come le norme e i sistemi educativi che possono determinare le caratteristiche di ogni individuo e influire sulla sua personalità.

Eva Kot’átková, The Dream Machine is Asleep

Per The Dream Machine is Asleep l’artista ceca presenta una coinvolgente selezione di nuove  installazioni, sculture, collage e opere performative, incentrate sulla concezione del corpo umano come macchina e organo che continua a svolgere le sue funzioni durante il sonno, creando mondi interiori paralleli.

Sulla base delle esperienze personali dell’artista e del suo recente corpus di opere, come l’installazione video Stomach of the World (2017), l’artista trasforma lo spazio espositivo in un organismo labirintico attraverso il quale esplorare pensieri privati, visioni intime e sogni ma anche le paure e le sfide della società contemporanea.

Rievocando l’estetica Dada dell’Europa dell’Est e delle mostre surrealiste, la mostra include performance, conversazioni e narrazioni orali tenute dai personaggi che la animano. Tra questi, giocano un ruolo chiave bambini e ragazzi, protagonisti ricorrenti nel lavoro di Kot’átková, che occuperanno uno spazio a loro dedicato, definito Children office, dove creeranno un archivio dei sogni.

Leggi anche: Piera Benetti a Milano per il centenario della Grande Guerra

correlati

Dalla natura, il nuovo hand care di Acca Kappa che nutre e protegge

Le mani, mai come oggi, meritano attenzione. L’abbiamo imparato, lavarsi frequentemente le mani almeno per 20-40 secondi è una nuova buona abitudine che ci...

Art.Live! due appuntamenti con la mostra Le Signore dell’Arte a Milano

Sull'onda del grande successo ottenuto con la mostra Monet e gli Impressionisti a Bologna, Arthemisia raddoppia l'appuntamento Art.Live! spostandosi a Milano alla scoperta delle grandi artiste protagoniste della mostra Le Signore...

Fondazione Adolfo Pini per Milano MuseoCity 2021

In occasione della settimana di incontri ed eventi digitali promossa dal 2 al 7 marzo 2021 da Milano MuseoCity, la Fondazione Adolfo Pini è...

La prima personale in Italia di Neïl Beloufa al Pirelli HangarBicocca

Pirelli HangarBicocca ospita, fino al 18 luglio 2021, Digital Mourning, a cura di Roberta Tenconi, la prima grande personale dedicata a Neïl Beloufa in un’istituzione...