Hotel Veronesi La Torre di Verona, un’icona di design

Pubblicità
Pubblicità

Mattoni rossi alternati a pietre bianche, una torre e una corte verde: l’Hotel Veronesi La Torre a Dossobuono di Villafranca (Verona), ricavato da un antico monastero del XVI secolo e inaugurato come hotel nel 2008, è la perfetta unione tra passato e presente. Un’oasi di calma e un punto di partenza alla scoperta delle bellezze del territorio, a due passi dalla “città dipinta” e a solo 15 minuti dalle straordinarie coste del Lago di Garda.

E’ in questo contesto che da 10 anni l’hotel stupisce con un’accoglienza calda ma professionale, che rende l’ospite protagonista di un’esperienza di benessere, nello spazio, nel tempo e nella cultura. In una sola location, tutti i servizi di tendenza del momento: design, food, wellness ed eventi.

L’attento lavoro di recupero architettonico voluto daSandro Veronesi, fondatore e Presidente del Gruppo Calzedonia e firmato dalnoto Studio Botturi, ha ridato vita agli antichi ambienti vivacizzandolicon oggetti iconici di design presenti ovunque: Le Corbusier, Gaetano Pesce, Catellani e Smith, Carlo Scarpa sono solo alcuni dei prestigiosi nomi del design contemporaneo che vivono negli ampi spazi comuni e rianimano l’intimità dell’antico monastero anche nelle 90 camere suite.

Anche il ristorante LaTorre22 rappresenta l’intreccio tra passato e presente proponendo pietanze e prodotti che si ispirano alla tradizione locale con sfiziosi interventi di ricerca innovativa, mentre il Bar Corte22 ospita periodicamente la rassegna Jazz in Corte ed è una dimensione ideale per ospitare feste o semplicemente per sorseggiare un buon cocktail sotto le stelle.

Non manca la Spa e Wellness: 800 mq dedicati al relax. Le mani esperte delle operatrici del benessere sono pronte a soddisfare le esigenze dei clienti con oltre 60 trattamentidedicati al corpo e al viso, individuali e per coppie, percorsi benessere esalute disegnati su misura. Il Centro Benessere è dotato di piscina di acqua salata con angolo idromassaggio e cromoterapia, sauna finlandese, bagno di vapore rivestito in marmo, doccia aromatica con essenze tropicali,fontana del ghiaccio e doccia a fiotto, relax e music area, angolo tisane eJacuzzi a cielo aperto. Una palestra Technogym, una esclusiva palestra di pilates attrezzata e una biblioteca a disposizione degli ospiti completano la proposta.

E ancora, unidici moderne sale meeting e una dimensione di lavoro decisamente fuori dall’ordinario. Oltre a fornire supporti tecnici all’avanguardia, le sale congressi permettono di ambientare qualsiasi tipo di evento in un’atmosfera creativa e sofisticata grazie alla loro collocazione spaziale tra due giardini, alla luce naturale che le invade e a moderne soluzioni architettoniche.

 www.hotelveronesilatorre.it

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...