Caravaggio. Oltre la tela: in arrivo la mostra immersiva

Pubblicità
Pubblicità

Dal 6 ottobre sarà possibile immergersi in una nuova esperienza multimediale grazie alla mostra Caravaggio. Oltre la tela, che sarà allestita al Museo della Permanente di Milano.

La mostra ha lo scopo di far vedere al pubblico delle opere considerate invisibili, cioè quelle opere di Caravaggio che sono custodite in luoghi privati, inamovibili dalla propria sede oppure considerate troppo fragili per poter sostenere dei viaggi. Ma non solo: saranno mostrate anche opere ormai distrutte o rifiutate perché fuori dal contesti in cui erano state pensate.

In totale, saranno mostrate più di 40 opere di Caravaggio, che sono state fotografate per catturare ogni dettaglio e per inserirle nel contesto in cui Caravaggio le aveva concepite, come la Morte della Vergine del Louvre o la Deposizione dei Musei Vaticani.
Come ben esprime il titolo della mostra, lo scopo è quello di andare oltre la tela, di andare oltre le opere e di esporre l’uomo più che l’artista, parlando dei luoghi della vita (come Milano, Roma, la Sicilia e Caravaggio), i suoi successi e anche i suoi eccessi, il suo legami con alcuni amici di un certo rango sociale e anche le tragedie da lui vissute.

L’esposizione, ideata da MondoMostre Skira, realizzata con il Patrocinio del Ministero dei Beni e le Attività Culturali, è stata pensata come il proseguimento della precedente mostra Dentro il Caravaggio che si è svolta a Palazzo Reale tra ottobre 2017 e febbraio 2018.

Le opere analizzate dettagliatamente riescono a tirare fuori tutto quello che Caravaggio vi ha messo dentro, comprendendone la genesi creativa e la tecnica di un artista anticonvenzionale per l’epoca; presentate in alta risoluzione, grazie all’aiuto di tecnologia sempre più sofisticate adatte per promuovere una divulgazione scientifica di ultima generazione, le opere diventeranno protagoniste di un racconto spettacolare e di una lezione di storia dell’arte totalmente innovativa.

Fonte: luinonotizie

correlati

Io dico Io – I say I la mostra tutta al femminile alla Galleria Nazionale

Dal 1 marzo al 23 maggio la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma  ospita Io dico Io – I say I a cura di...

Art.Live! due appuntamenti con la mostra Le Signore dell’Arte a Milano

Sull'onda del grande successo ottenuto con la mostra Monet e gli Impressionisti a Bologna, Arthemisia raddoppia l'appuntamento Art.Live! spostandosi a Milano alla scoperta delle grandi artiste protagoniste della mostra Le Signore...

Fondazione Adolfo Pini per Milano MuseoCity 2021

In occasione della settimana di incontri ed eventi digitali promossa dal 2 al 7 marzo 2021 da Milano MuseoCity, la Fondazione Adolfo Pini è...

La prima personale in Italia di Neïl Beloufa al Pirelli HangarBicocca

Pirelli HangarBicocca ospita, fino al 18 luglio 2021, Digital Mourning, a cura di Roberta Tenconi, la prima grande personale dedicata a Neïl Beloufa in un’istituzione...