Home People Emily Ratajkowski: dieci cose che non sai della modella

Emily Ratajkowski: dieci cose che non sai della modella

emily ratajkowski

Emily Ratajkowski è una delle modelle più richieste degli ultimi anni, sia per le sfilate che per i set fotografici. Ma la professione di modella non le basta: infatti ha intrapreso anche il lavoro di attrice.

Ritenuta scandalosa e antifemminista, per il fatto di mostrare sempre il suo corpo in pose provocanti, la modella invece è femminista davvero e fa sentire spesso la sua voce per la campagne pro-femminismo e contro Donald Trump.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate di Emily Ratajkowski.

Emily Ratajkowski: chi è

emily ratajkowski

1. Una vita fatta di spostamenti. Emily O’Hara Ratajkowski è nata a Londra il 7 giugno del 1991 da John David Ratajkowski, un pittore, e da Kathleen, professoressa e scrittrice. Da parte di padre ha origini polacche ed irlandesi, mentre da parte di madre ha origini americane. Dato il lavoro dei genitori, che richiedeva parecchi spostamenti in giro per l’Europa, Emily ha trascorso diversi anni della sua infanzia tra l’Irlanda e la Spagna, più precisamente a Maiorca. In seguito è cresciuta ad Encinitas, in California, vicino a San Diego.

2. Ha concluso gli studi. Diverse modelle hanno abbandonato gli studi per perseguire la carriera di modella a tempo pieno che ormai riempiva la loro vita: ma Emily ha deciso di terminare prima la sua istruzione. Sebbene il suo primo contratto da modella lo ha firmato all’età di 14 anni con la Ford Models, è andata avanti negli studi, finendo il liceo e iniziando ad intraprendere la carriera di modella full time dopo il diploma in Belle arti. In seguito ha lavorato per Forever 21, diverse linee di lingerie ed è apparsa sulle copertine di tante riviste internazionali, come Sport Illustrated, GQ, Cosmopolitan e Marie Claire, e ha fatto il suo debutto alla New York Fashion Week sfilando per Marc Jacobs.

3. È anche attrice. Diventata famosa agli occhi del mondo dopo aver partecipato ai video musicali Blurred Lines di Robin Thicke e Love Somebody dei Maroon 5, ha dato prova di attrice sia in tv che al cinema. Ha fatto parte della sitcom iCarly, mentre nel 2014 ha recitato, accanto a Ben Affleck, nel film L’amore bugiardo – Gone Girl di David Fincher. Nello stesso anno ha preso parte al film We Are Your Friends con Zac Efron e ha realizzato un cameo per il film Entourage. Nel 2018 ha partecipato a ben due film: Come ti divento bella!, accanto a Amy Schumer e in Welcome Home, insieme ad Aaron Paul.

Emily Ratajkowski: nuda

emily ratajkowski

4. Ama mostrare il proprio corpo. Soprattutto sui social, Emily gioca con il suo corpo, dimostrando una certa sicurezza, ma quella non è la sua vita reale. Quello che Emily fa è perché fa parte del suo personaggio, mentre nella quotidianità si definisce come una donna assolutamente normale. Ciò che mette in mostra è frutto di genetica, di dieta e tanto movimento (che però lei sostiene di fare molto poco): un corpo che l’ha lanciata nel mondo della moda e, poi anche quello del cinema. I suoi genitori sono liberal e lei non ha mai provato vergogna a mostrare il suo corpo, ritenendo ciò una forma d’arte, un sinonimo dell’emancipazione femminile (difendendo anche le accuse rivolte a Kim Kardashian).

5. È finita nel mirino degli hacker. Emily ha subìto due attacchi: il primo, nel 2014, aveva violato il suo iCloud (insieme a quello di altre celebrities come Jennifer Lawrence), mandando in rete centinaia di foto molto hot della modella che, peraltro, girano tutt’ora sul web. Il secondo attacco, è avvenuto nel 2017, nel quale si cercò di vendere le sue foto osè.

Emily Ratajkowski: fidanzato

emily ratajkowski

6. Emily si è sposata. Dopo circa 4 anni di fidanzamento con Jeff Magid, un produttore musicale, i due si sono lasciati verso l’inizio del 2018. Poco dopo la separazione, la modella ha iniziato a frequentare Sebastian Bear-McClard, di professione attore, che fondato anche la Elara Pictures, studio cinematografico indipendente. I due si sono sposati nel febbraio nel febbraio del 2018 in gran segreto.

Emily Ratajkowski: Twtter

7. Ha un account Twitter ufficiale. Il suo profilo è seguito da 1,31 milioni di seguaci ed con questo social Emily può comunicare con il pubblico circa i suoi lavori da modella e di attrice. Inoltre utilizza la piattaforma per promuovere campagne sociali.

Emily Ratajkowski: Instagram

8. Ha un profilo Instagram seguitissimo. Il suo account conta qualcosa come 20,6 milioni di follower e pullula di foto con lei ed il suo corpo protagonisti indiscussi. Si è già detto di come lei non si vergogni di mostrare le sue curve e la sua tonicità e questo social lo dimostra a pieno. Oltre ai numerosi post che la raffigurano durante set fotografici, durante eventi di diversa natura o in compagnia del marito, sono diverse le foto che mettono in mostra ogni lato del suo corpo. Ventre piatto e seno prosperoso, sono molti i belfie, foto in cui la modella mette in mostra i suoi glutei sodi.

9. Non è una patita del fitness. Emily non ama molto andare in palestra: ad essa, preferisce delle lunghe passeggiate e delle sedute di yoga e meditazione. Persegue, però, un’alimentazione sana, fatta di succhi di frutta e centrifugati proteici, senza essere troppo restrittiva: ogni tanto si concedere dei pasti più sostanziosi e ricchi. Il suo principio assoluto è non saltare mai pasti, soprattutto la colazione, ma anche gli spuntini di metà mattina e pomeriggio.

Emily Ratajkowski: hot

10. Una sensualità tutta concentrata. Sì, perché la modella è alta 1 metro e 70, fatto alquanto inusuale per i canoni consueti della moda, con delle misure 88-61-56.

Fonti: IMDb, Biography, Grazia