Home Life Cos’è l’amore: significato, cosa di prova e le frasi più belle

Cos’è l’amore: significato, cosa di prova e le frasi più belle

2112

L’amore è il sentimento che tiene viva una persona e che muove il mondo, senza farlo fermare mai. Senza di esso una persona muore dentro, vivendo praticamente d’inerzia.

Ma cos’è l’amore? Dare una risposta è difficile, perché questo sentimento è ricco di tantissime sfumature e di concezioni.

Ecco, allora, tutto ciò che non sapete sull’amore, tra significato, cosa si prova e le frasi celebri che hanno provato a definire questo sentimento.

Significato dell’amore

significato dell'amoreLa concezione dell’amore è sempre personale ed individuale e non è facile dare una definizione o un significato ben preciso verso questa tematica: per fortuna esistono vocabolari e dizionari che possono aiutare a comprendere il concetto.

Il termine amore viene descritto come un sentimento di vivo affetto nei confronti di un’altra persona e verso se stesso e che si manifesta come un desiderio assoluto di volere il bene di ricercare la compagnia altrui. In altra maniera, l’amore viene definito come un sentimento che unisce due persone (indipendentemente dal sesso) e con fattori più o meno dominanti: l’amore, quindi, può assumere tante diverse sfaccettature e sfumature, può essere platonico oppure carnale, può essere morboso ed ossessivo oppure passionale. La caratteristica comune a tutte le storie d’amore è la ricerca di un rapporto unico ed esclusivo.

In realtà, l’amore può essere inteso anche come amor proprio, cioè l’amore rivolto a se stessi: vale a dire il desiderio di apprezzarsi e farsi apprezzare, di fare ciò che più fa sentire felici e a proprio agio, di volersi bene, sapersi perdonare e cercare di puntare sulle qualità e smussare i difetti. Un tipo di amore che, anche questo, può diventare manifestazione di egoismo ed egocentrismo, arrivando a diventare una forma di narcisismo malsano. L’amore può anche essere rivolto agli animali e verso il prossimo, ma può essere rivolto anche gli oggetti inanimati.

Inoltre, il concetto di amore assume anche un significato spirituale quando questo è rivolto verso Dio o verso una o più entità divine e viceversa. Anche in questo senso, si parla un amore unico e indissolubile, esclusivo e profondo. Uno slancio dell’uomo verso il divino e la stessa benevolenza che l’entità rivolge alle sue creature.

Amore: cosa si prova

Di base, la domanda che ci si può porre è la seguente: cosa si prova ad amare? Anche perché le parole restano parole se non si prova questo sentimento in prima persona.

Sebbene il termine sia parecchio inflazionato e tante volte non gli viene dato il giusto peso e valore, l’amore è un sentimento profondo e innato: ciò vuol dire che tutti nascono con questo sentimento e sta poi alla persona attuarlo e dargli concretezza.

Non è un caso che si dica “al cuor non si comanda”, proprio perché il cuore non pensa e va dove gli sembra più giusto, senza essere influenzato dalla ragione. A volte, invece, non ci si rende conto di provare tale sentimento (forse perché si cerca di sotterrare un po’ questo sentimento), accorgendosi di provarlo quando ci si accorge che per quella persona si rinuncia a stare con gli altri o a qualcosa, si cerca di dare sempre un sorriso e si pensa sempre alla sua felicità. L’amore è un sentimento in cui, chi lo vive, continua a dare all’altro senza sosta, come le attenzioni.

L’amore è una cosa meravigliosa

L’amore è una cosa meravigliosa non è una frase fatta e non si riferisce solo al titolo dell’omonimo film di Henry King del 1955. L’amore fa sognare ad occhi aperti, fa combattere mille battaglie e ostacoli e fa vivere avventure che tanti drammi, novelle e romanzi hanno trattato nel corso dei secoli.

Amare vuol dire dotarsi di una forza e di una energia fino a prima impensabile, aprire il proprio cuore e il proprio animo all’altra persone, scoprire tante cose di se, tante abilità che, fino ad allora, erano rimaste celare. Perché amare è una vera e propria forma d’arte e non c’è cosa più bella e meravigliosa del farlo (ma anche del vederlo fare). Volere il meglio per se e per l’altro richiede una grande abilità che chiunque è in grado di esercitare.

Amore frasi

cos'è l'amore

L’amore è un tema sul quale si sono versati fiumi di inchiostro nel corso dei secoli, anzi, addirittura dei millenni. L’amore è sempre stato il motore del mondo e tanti autori e poeti (ma anche celebrità) hanno cercato di darne una definizione oppure di esprimere alcune sfumature di questo sentimento. Ecco alcune frasi celebri a riguardo:

  • Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta una vita (Oscar Wilde)
  • Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione (Antoine de Saint-Exupery)
  • L’amore è fuoco. Ma non sai se scalderà il cuore o se brucerà la tua casa (Joan Crawford)
  • Sii degno dell’amore, e l’amore verrà (Louisa May Alcott)
  • Quando ami qualcuno, lo ami così com’è e non come vorresti che fosse. (Lev Tolstoj)
  • L’amore è un fumo fatto col vapore dei sospiri (William Shakespeare)
  • La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è. (Victor Hugo)
  • L’amore è qualcosa che può capovolgere la storia, può dannare un’anima o farla salire in paradiso: è questione di fortuna (Alda Merini)
  • Il vero amore non è né fisico né romantico. Il vero amore è l’accettazione di tutto ciò che è, è stato e non sarà (Khalil Gibran)
  • L’amore è quando il desiderio di essere desiderato ti fa stare così male che senti di poter morire. (Henri de Toulouse-Lautrec)
  • Amor è tutto ciò che aumenta, allarga, arricchisce la nostra vita, verso tutte le altezza e tutte le profondità- l’amore non è un problema, come non è un veicolo; problematici sono soltanto il conducente, i viaggiatori e la strada (Franz Kafka)