OPEN BOX, un dialogo tra scultura contemporanea e spazi verdi all’Aventino

Pubblicità
Pubblicità

Fino al 28 febbraio 2021 i Giardini di Sant’Alessio, il giardino di Piazza Albina e il giardino Piero Piccioni a Roma, ospitano OPEN BOX la prima edizione di una rassegna che porta l’arte contemporanea negli spazi verdi del Colle Aventino. L’evento, ideato da AdA (Associazione Amici dell’Aventino), è promosso in collaborazione con il Municipio Roma I centro.

La rassegna, a ingresso gratuito, raccoglie le installazioni di 8 artisti contemporanei, ognuno dei quali affronta il dialogo con gli spazi verdi in maniera differente. Così tra le mura protette del giardino di Sant’Alessio Paolo Buggiani, Tommaso Cascella, Riccardo Monachesi e Ninì Santoro si esprimono con materiali duraturi come ferro, acciaio e ceramica, mentre Publia Cruciani, Marco Fioramanti, Giulia Ripandelli e Mara van Wees hanno scelto gli spazi aperti dei giardini Piero Piccioni e di piazza Albina, per le loro istallazioni site-specific e landart.

OPEN BOX una rassegna per trasformare degli spazi verdi dell’Aventino in gallerie d’arte all’aperto

Il progetto espositivo, a cura di Francesca Perti con l’introduzione di Daniela Gallavotti Cavallero, è incentrato sul dialogo tra la scultura contemporanea e gli spazi verdi adottati da AdA, in collaborazione attiva con l’Ufficio Giardini, e persegue le finalità statutarie dell’Associazione Amici dell’Aventino di custodia e valorizzazione dei luoghi dell’Aventino.

OPEN BOX è un progetto pilota che, in questi tempi di “chiusure e clausure”, dà il via alla trasformazione degli spazi verdi dell’Aventino in gallerie d’arte all’aperto, in “open boxes”, e che vuole dare la possibilità ad artisti di esporre le proprie opere per un periodo limitato in un contesto paesaggistico e storico unico. Nel prossimo futuro l’Associazione Amici dell’Aventino prevede inoltre di raccogliere nuove proposte espositive, dare voce agli under 35”, e creare una galleria dinamica con l’esposizione a rotazione delle opere

Leggi anche: FRAMMENTA, QUATTRO APPUNTAMENTI ONLINE CON LA GYPSOTHECA DI POSSAGNO

correlati

Leonardo da Vinci: 10 cose da sapere

Leonardo di ser Piero da Vinci, in arte Leonardo da Vinci, fu artista, inventore e scienziato, giusto per citarne alcuni, nonché uno dei più...

ETERE da oggi al 26 giugno 2021 la mostra di Yuval Avital

BUILDING presenta fino al 26 giugno 2021 ETERE, la mostra personale dell’artista e compositore Yuval Avital a cura di Annette Hofmann. ETERE è un progetto...

DIDATTICA, un ciclo di video approfondimenti alla Galleria dell’Accademia di Firenze

La Galleria dell'Accademia di Firenze lancia un nuovo ciclo di appuntamenti online dedicato ai ragazzi e alle famiglie. Una serie di pillole video alla scoperta di...

Artemisia Gentileschi entra nella collezione del Getty

Il J. Paul Getty Museum di Los Angeles ha annunciato di aver acquisito nella propria collezione un opera, fino a poco tempo fa inedita, di  Artemisia...