Clément Cogitore, Notturni. Immagini contemporanee tra verità e finzione

Pubblicità
- pubblicità -

Il padiglione 9a del Mattatoio ospita a Roma, dal 16 marzo al 29 maggio 2022, Clément Cogitore. Notturni. Curata di Maria Laura Cavaliere, la mostra è promossa da Roma Culture e Azienda Speciale Palaexpo con la collaborazione di Accademia di Francia a Roma – Villa Medici.

Clément Cogitore mostra Roma Mattatoio
The Resonant Interval, 2016 | video, HD 16:9, color, 22min 37s. Courtesy Chantal Crousel Consulting e Galerie Reinhard Hauff

Clément Cogitore. Notturni, le contraddizioni e le ambiguità delle immagini contemporaneetra verità e falsificazione

- Pubblicità -
 

Clément Cogitore, classe 1983, è un artista e cineasta francese che indaga le frontiere tra cinema e arte contemporanea. Una ricerca condotta attraverso l’utilizzo di film, video, installazioni e fotografie, per mettere in scena dispostivi complessi e innovativi.

Clément Cogitore mostra Roma Mattatoio
Assange Dancing, 2012 | video, 16:9, color, 6min 56s. Courtesy Chantal Crousel Consulting e Galerie Reinhard Hauff

L’esposizione Notturni è la prima personale italiana dell’artista francese. Per l’occasione Clément presenta una selezione delle sue più importanti opere video. Lavori nei quali l’artista esplora le contraddizioni e le ambiguità delle immagini contemporanee tra verità e falsificazione. Una testimonianza diretta, un ready-made di immagini filmiche che mettono in discussione il rapporto con il reale e con la storia.

Clément Cogitore mostra Roma Mattatoio
Travel(ing), 2005 | video, PAL 4:3, color, 3min 50s. Courtesy Chantal Crousel Consulting e Galerie Reinhard Hauff
- Pubblicità -

Le opere di Clément Cogitore sono costituite da elementi visivi eterogenei. Si tratta di forme narrative non lineari che oscillano tra documentario e finzione, senza mai configurarsi in un’unica forma di rappresentazione. Una finzione che però, allo stesso tempo, diventa una sorta di “teatro” della realtà. Partner istituzionale della mostra è l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, che ospiterà una conferenza sul tema della finzione contemporanea nei film di Cogitore, tenuta dal filosofo Jacques Rancière, e una rassegna di film dell’artista.

Leggi anche: MARC CHAGALL. UNA STORIA DI DUE MONDI, LA MOSTRA AL MUDEC

- Pubblicità -
Pubblicità