Doimo Cucine: passato, presente e futuro al Salone del Mobile

Pubblicità
- pubblicità -

Doimo Cucine: passato, presente e futuro trovano nuova sintesi nell’identità che verrà presentata al Salone del Mobile di Milano. Il racconto evocativo dei valori senza tempo dell’azienda incontra la personalità di chi la sceglie in un percorso fatto di affinità, condivisione e relazione.

- Pubblicità -
 

Ci sono spazi che hanno un’anima. È la passione, la creatività, la sapienza di chi li ha sognati e realizzati. Le emozioni, i desideri, la personalità di coloro che ogni giorno vivono in essi i propri valori più autentici. Perché la vera bellezza è una dote interiore. MADE TO FEED YOUR SOUL.

La cucina al centro, incontro tra l’azienda con il suo bagaglio di competenze e di valori e le esigenze di chi la sceglie con tutto il suo vissuto. Così l’attenzione si sposta dal prodotto e dalla mera estetica al progetto. Doimo Cucine è in posizione di ascolto per realizzare la cucina fatta su misura per chi la vivrà, perché a sua volta vi trova gli stessi valori in cui crede.

- Pubblicità -

Attraverso lo sguardo volutamente più intimo, Doimo Cucine elabora una nuova narrazione per dichiarare i propri valori consolidati ed oggi di grande contemporaneità: una modalità di fare impresa guidata da un lato dalla passione per l’eccellenza, dall’autentica e creativa esperienza nella progettazione di cucine, e dall’altro un’attenzione agli aspetti talvolta intangibili per creare armonia tra bellezza, benessere e funzionalità. Valori che vanno oltre la dimensione fisica e tecnica del prodotto.

Afferma Marco Martin, General Manager Doimo Cucine: “L’azienda nasce nel 1994 con radici profonde nella tradizione, nella passione e nella cultura dell’arredo. Giovane e dinamica abbiamo preferito percorrere una strada che fosse in continua evoluzione. Il viaggio ci ha portato a raggiungere oltre 40 paesi nel mondo, sempre restando fedeli alla nostra identità. Abbiamo investito in tecnologia, sostenibilità e soprattutto nelle persone: perché il nostro patrimonio fondamentale sono la professionalità, l’impegno e la creatività di tutti coloro che nel corso degli anni hanno contribuito alla crescita del nostro brand e continuano a farlo, determinando un successo che prosegue nel tempo.” E prosegue: “Oggi abbiamo pensato fosse necessario dichiarare con energia quello che siamo e vorremmo essere nel futuro, sempre più vicini e al servizio di chi condivide i vostri valori.”

Tutto questo vuole esprimere il nuovo visual e in questa direzione andrà la comunicazione aziendale ad ogni livello. Ecco perché volutamente nella nuova creatività la cucina diventa sfondo di uno spazio architettonico fuori dall’ordinario, espressione di valori e non solo di stile.

L’attenzione è catturata ad un livello superiore, immateriale e fatto di emozioni: siamo all’interno di una cucina che Doimo Cucine concepisce come progetto intorno alle persone, che in essa si muovono, con i loro infiniti modi di essere a cui un sistema cucina trasversale e flessibile dà soluzioni specifiche.

Nel sistema Doimo Cucine le persone nutrono molto di più che il proprio corpo, come viene esplicitato in MADE TO FEED YOUR SOUL; vivono e condividono una quotidianità di affetti, situazioni ed eventi a cui l’habitat fa da contenitore. Per attuare il passaggio da archetipo a simbolo, l’azienda offre la possibilità di un iter progettuale, che traduce la libertà di specifiche esigenze di ciascuno, e la cultura del buon design, che partendo dall’innovazione sviluppa prodotti tecnologici e sostenibili.

Da prodotto a progetto! Questa la visione sulla quale Doimo Cucine decide di investire per il futuro.

- Pubblicità -
Pubblicità