Eduopen: l’Italia apre le porte all’università digitale

Pubblicità
Pubblicità

Lo scorso 21 aprile è stato inaugurato Eduopen.org, il primo portale italiano di corsi universitari gratuiti e aperti a tutti.

Del progetto, sostenuto dal Miur e realizzato in collaborazione con i consorzi Cineca e Garr, fanno parte le Università di Bari (Aldo Moro), Catania, Ferrara, Foggia, Genova, Modena e Reggio Emilia, Milano Bicocca, Parma, Perugia, del Salento, Venezia (Cà Foscari), il Politecnico di Bari, la Libera Università di Bolzano e la Politecnica delle Marche.

Sono 9 i “Massive Open Online Courses” già partiti, altri 29 quelli in programma, tutti tenuti da docenti universitari e sviluppati su 3-5 settimane, con video-lezioni e attività interattive. Le lezioni potranno essere seguite da tutti collegandosi a learn.eduopen.org. Prossimamente saranno disponibili anche corsi in inglese.

Eduopen ha lo scopo di pubblicare solo corsi in linea con i migliori standard internazionali di qualità. Al momento già 4 milioni di utenti italiani hanno le credenziali per avere accesso ai corsi.

Fonte

correlati

Il nuovo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona by Rolex

Rolex presenta tre declinazioni esclusive del suo Oyster Perpetual Cosmograph Daytona, l’orologio di riferimento degli appassionati di automobili e di velocità. Tutte e tre esibiscono un quadrante realizzato in meteorite...

Terracotta Light Bloom by Guerlain

La nuova ed esclusiva powder in edizione limitata è ideale per esaltare la luce del sole che risplende sulla pelle. Terracotta Light Bloom by Guerlain, cattura i primi...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...

Renoir: 10 cose da sapere sull’artista e sulle sue opere

Pierre-Auguste Renoir fu un noto pittore dell'ottocento. Sin da piccolo era particolarmente portato sia per il canto che per il disegno e il padre...