Alvaro Soler riscalda Trieste suonando alla Barcolana 48

Pubblicità
Pubblicità

È stato uno degli artisti dell’estate, l’autunno invece lo ha già messo in cassaforte diventando giudice della nuova edizione di X-Factor, appena iniziata due settimane fa. Parliamo di Alvaro Soler, giovanissimo artista pop che con il suo sorriso sta conquistando fette di pubblico sempre più grandi, anche nel nostro Paese. Lo dimostra una volta di più l’ultimo concerto a Trieste, per il quale in piazza Unità d’Italia si sono riversate migliaia di persone. Era del resto uno degli eventi clou della Barcolana 48, in pieno svolgimento fino al 9 ottobre prossimo.

X-Factor 2016: nella terza serata trionfano le The Coraline

A cantare le canzoni solari e ottimiste del cantante spagnolo (originario di Barcellona) tantissime teenager, spesso accompagnate dalle loro mamme, il pubblico è arrivato da tutto il Friuli-Venezia Giulia ma anche da fuori. Nessuno è stato scoraggiato dal cambio di data proposto all’ultimo momento, a causa dei Latin American Music Awards, dove l’artista concorre in diverse categorie; il prossimo 8 ottobre sapremo se riuscirà a portare a casa qualche premio (cosa molto probabile).

Foto: Ansa

correlati

Collezione P/E 2021 Schneiders Salzburg

Tradizione, qualità, artigianato, affidabilità, sostenibilità, responsabilità sociale, attenzione ai dettagli e coraggio di innovare. Da oltre 75 anni Schneiders Salzburg investe in uno stile desiderabile,...

Prescindere da te, il nuovo brano di GIULIA

Venerdì 30 ottobre esce il singolo Prescindere da te, il nuovo lavoro di GIULIA (Giulia Luzi). GIULIA, reduce dal grande successo di Mon Amour,...

I-DAYS Milano dal 10 al 13 Giugno 2021

I-DAYS Milano tornerà la prossima estate. Live Nation Italia è al lavoro per organizzare la nuova edizione di uno dei festival più importanti in...

KISS: riprogrammata la data italiana il 12 luglio 2021 sempre all’Arena di Verona

Dopo una carriera epica di oltre 45 anni che ha lanciato un’era leggendaria per il rock ‘n’ roll, i KISS sono partiti l’anno...