Pandora accende il Natale in Piazza Duomo a Milano

Pubblicità
Pubblicità

Il Natale evoca da sempre sentimenti di felicità, condivisione, generosità è un momento magico dell’anno in cui tutti vivono con particolare intensità le relazioni e celebrano con trasporto i sentimenti. A Natale ci doniamo un sorriso in più. In questo periodo così speciale PANDORA vuole proprio esprimere LA GIOIA DEL DONARE attraverso un prezioso regalo per la città di Milano: con lo scintillante albero in Piazza Duomo PANDORA vuole invitare a una riflessione sul senso profondo di questa festività così importante.

L’albero, un maestoso abete rosso di ventotto metri di altezza proveniente dal comune di Mel (Belluno) e certificato dal Corpo Forestale, sarà decorato con più di 400 palle di Natale rosse e argento e ben 6 km di luci led a basso consumo. Ribattezzato con il significativo nome Joy, verrà ufficialmente consegnato alla città il 6 dicembre durante la tradizionale cerimonia di accensione. Un appuntamento imperdibile reso indimenticabile grazie anche a una suggestiva celebrazione carica di emozione, musica ed effetti speciali appositamente creata da PANDORA per Milano.

Pandora e le 50 voci del Piccolo Coro dell’Antoniano

Le 50 voci del Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna e la cantante Bianca Atzei intoneranno alcuni tra i più coinvolgenti brani natalizi, mentre durante una vera e propria performance di lighting design spettacolari artisti contribuiranno a creare un’atmosfera di incantata sospensione, volteggiando intorno all’albero che, come per magia, prenderà vita illuminandosi.

La base dell’albero si trasformerà in un vero e proprio luogo d’incontro e condivisione: dal 7 al 14 dicembre una speciale installazione natalizia trasparente inviterà i visitatori a entrare e a vivere a pieno l’atmosfera del Natale. Poiché Natale fa rima anche con generosità, l’esplorazione del tema della gioia del donare promossa da PANDORA non si esaurisce qui. Il brand di gioielli chiederà a tutti i visitatori di confidare cosa è per loro la gioia del donare. Ma cosa è la gioia del donare per PANDORA? È sicuramente donare un sorriso a chi ne ha più bisogno: ai bambini ospitati dall’Associazione CAF. Onlus e da altre Case Famiglia italiane, a quelli vittime del terremoto che ha sconvolto l’Italia negli utili mesi, è donare uno strumento di lavoro a chi ne ha bisogno per esprimere la propria creatività.

Leggi anche: Woman Color Experience: la bellezza secondo Vespa e Shiseido a Milano

correlati

La nuova Capsule Collection di Wallpepper/Group-Warø

Da sempre, WallPepper®/Group propone all’interno della sua ampia offerta di ‘immagini a parete’ speciali Capsule Collections, linee esclusive, in edizione limitata, che nascono da collaborazioni con...

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo si rinnova

Riapre il 20 maggio il Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo 5 stelle Premium Collection, con un concept tutto nuovo e tante importanti novità che...

Ethimo presenta Kilt la poltroncina firmata Marcello Ziliani

Kilt, la poltroncina il cui intreccio ‘prende spunto dalla fascia di tessuto che si avvolge attorno alla vita dei fieri abitanti delle Highlands’, disegnata...

Marc Chagall. Vita, stile ed opere dell’artista russo

Artista Primitivo, Cubista, Fauvista, Espressionista o Surrealista è difficile, se non impossibile, inserire Marc Chagall all'interno di una corrente artistica. Sempre fedele a se...