Home People Kaia Gerber: dieci cose che non sai della modella

Kaia Gerber: dieci cose che non sai della modella

Kaia Gerber è una delle modelle da tenere d’occhio. Figlia di Cindy Crawford, una delle top model più richeste degli anni ’90, Kaia ha dimostrato di saper camminare con le proprie gambe, conqustando il mondo della moda.

A soli 17 anni è apparsa su diverse copertine, ha sfilato per diversi brand e ha lanciato una propria collezione. Insomma, ha davverto tutte le carte in mno per poter diventare un’icona della moda tanto quanto la madre.

Ecco dieci cose che, forse, non sapevate di Kaia Gerber.

Kaia Gerber: chi è

1. È la figlia di Cindy Crawford. Kaia Jordan Gerber è nata il 3 settembre del 2001 a Los Angeles, dalla supermodella Cindy Crawford e dal businessman Rande Gerber. Kaia ha un fratello maggiore, di nome Presley Walker, nato nel 1999. Suo padre ha origini ebree mentre la madre ha discendenze inglesi, scozzesi, irlandesi, danesi e tedesche. Kaia è molto simile alla madre che, infatti, la definisce come una “mini me”: stessi capelli caramello, stessi occhia da cerbiatta e stessa cavalcata sulle passerelle. C’è da chiarire un fatto: Cindy è l’ispirazione assoluta della figlia, supporta le sue scelte ma non l’hai mai spinta ad intraprendere la carriera di modella.

2. Ha debuttato a 10 anni. Kaia ha da sempre respirato l’aria del mondo della moda e il primo ingaggio è arrivato quando aveva solo dieci anni. Il brandi internazionale di lusso Versace l’ha lanciata nel mondo della moda includendola nella speciale linea per bambini Young Versace. A tredici anni ha posato per le pagine di Vogue e la sua carriera di modella è subito decollata, soprattutto dopo che è stata presa dalla IMG Models, famosa agenzia di moda. Nel 2016 è apparsa sulla copertina di Vogue Paris con la madre Cindy.

3. Ha debuttato da stilista. Nel 2017, Kaia ha debuttato sulle passerelle dell’alta moda, sfilando alla Milano Fashion Week e nel corso della sua breve carriera ha cavalcato la passerella per Prada, Miu Miu, e Calvin Klein. Dopo essere diventata il volto dell’orologio Omega Tresor, raccogliendo il testimone datole dalla madre, ha debuttato da stilista. Infatti, la giovane modella ha lavorato con Karl Lagerfeld ponendo la firma sulla capsule collection di prêt-à-porter e diversi accessori Karl Lagerfeld X Kaia. Questa collezione, che è stata presentata a settembre a New York, è sicuramente un passo importante per il futuro della sua carriera nel mondo della moda.

Kaia Gerber: Instagram

4. Ha un profilo Instagram unico. L’account ufficiale di Kaia è unico non solo per il fatto di avere più di 4 milioni di follower, ma anche perché si nota la somiglianza incredibile con la madre Cindy Crawford. La somiglianza non riguarda solo i tratti del volto, ma anche quella professionale. Da quando Kaia ha debuttato nel mondo della moda è impossibile non notare le somiglianze con la madre, top model degli anni ’90. Eppure, in Kaia è riuscita ad imporsi per quello che è e non perché “è figlia di”.

5. Ha mostrato il suo primo tatuaggio. Su Instagram era apparso un post di un tatuatore di Los Angeles, in cui c’è proprio Kaia nel suo studio e che gli offriva un braccio. La situazione è diventata molto più chiara quando la stessa modella ha pubblicato sulla propria bacheca una selfie in cui si intravede il piccolo tatuaggio. Sembra che la scritta si riferisca a Jordan, il secondo nome della ragazza.

Kaia Gerber: peso e altezza

6. È dimagrita molto nell’ultimo anno. Non ben chiaro quanto pesi, ma a giudicare dalle foto si nota come, nel giro di un anno, il fisico di Kaia sia molto cambiato. È vero che ha solo 17 anni ed è in una fase in cui il corpo sta ancora mutando, ma certi scatti hanno fatto preoccupare un po’ tutti e lo spettro dell’anoressia ha cominciato ad aleggiare. Bisogna anche considerare che lo stress gioca brutti scherzi con il peso: la ragazza si trova a fare sfilate, viaggi per il mondo e ha realizzare diverse collaborazioni avendo anche un percorso scolastico da concludere da privatista.

7. È all’altezza della madre. In tutti i sensi: alta un metro e 75 centimetri è altezza fisica della madre, mentre lo è assolutamente in termini di moda. Sicuramente ne dovrà ancora cavalcare di passerelle per diventare un’icona come la Crawford ma tutte le premesse sono buone e ha le carte in mano per riuscirci.

Kaia Gerber: Presley Walker Gerber

kaia gerber

8. Non è l’unica ad avere certi geni. Anche suo fratello Presley Walker ha ereditato tutte le qualità di mamma Cindy e papà Rande. Anche lui è un modello, a realizzato diverse campagne con Dolce & Gabbana e Calvin Klein e sembra che l’unica rivale possa essere solo sua sorella. Ma Presley ha in serbo anche un piano b, in caso la carriera di modello non dovesse avere un lungo futuro. Infatti, è appassionato di fotografia e si diverte a ritrarre la sorella, che è la sua musa.

9. Sono molto legati. Kaia e Presley sono due fratelli molto legati. Vivono con i genitori a Malibu, in California, e sono sempre pronti a sostenersi. Il fratello ha anche dedicato il suo primo tatuaggio alla sorella, simbolo del loro legame intenso e profondo.

10. Hanno un profilo Instagram in comune. @kbyp è il profilo Instagram che i due condividono. Su questa bacheca vengono pubblicate tutte le foto che Presley fa alla sorella: queste foto sono totalmente al naturale e la ritraggono sia in pose statiche che in quelle dinamiche. Ma non sempre è da sola: ogni tanto Kaia viene ritratta con le sue amiche, ad esempio con Bella Hadid.

Fonti: IMDb, thefamouspeople