Home Life Croazia mare: dove andare, alloggi e curiosità per una vacanza unica

Croazia mare: dove andare, alloggi e curiosità per una vacanza unica

1329
Croazia mare

Il passaparola ha fatto, in anni recenti, della Croazia un eccellente luogo di mare, dove andare a rilassarsi e a divertirsi, ammirando paesaggi unici e stupendi.

A pochi passi dal confine italiano e, quindi, facilmente raggiungibile, la Croazia ha sempre dimostrato di offirire tutto ciò di cui un turista ha bisogno facendolo sentire a casa e facendogli ammirare un mare che nulla ha da invidiare a quello caraibico.

Ecco tutto quello che non sapevate sulla Croazia versione mare.

Mare Croazia: bambini

Croazia mare

Negli ultimi anni, molti turisti di mezzo mondo (soprattutto europei) hanno deciso di scoprire le bellezze costiere della Croazia. Le spiagge croate sono davvero tante e di tanti tipi diversi – sassi, roccia e sabbia (in quantità minore). Ma ciò che le accumuna, al di là della bandiera, sono le acque limpide, pulite e cristalline: secondo uno studio effettuato su 900 spiagge, ben il circa il 98% è risultato idoneo alla balneazione. Per cui, anche i bambini possono facilemente godere delle zone di mare, senza paura di incappare in qualche problema e rischiare la salute.

E poi, cosa c’è di meglio del relax, dei profumi, del senso di profonda calma e serenità che solo un paese come la Croazia è in grado di regalare? Senza contare che gli oltre 600 chilometri di costa sono davvero adatti a tutti e in grado di soddisfare anche i gusti più difficili, perfette per una vacanza in famiglia, per una fuga romantica o per divertirsi a più non posso con gli amici.

Croazia Mare: dove andare

Nell’aria c’è voglia di fare una vacanza rilassante ma non è ancora chiaro dove. Magari si vuole optare per un posto tranquillo (ma senza annoiarsi), dove ci si possa divertire (ma che non sia 24 ore su 24), con la certezza di fare una vacanza che ne valga la pena. Se si è alla ricerca di tutto, non c’è cosa più giusta che scegliere il mare della Croazia. Ma, dove andare esattamente?

La scelta è davvero vasta, ma si può restringere il cerchio selezionando le spiagge più belle, uniche e spettacolari. Per una vacanza di più giorni in Croazia, è possibile iniziare da Stiniva o Isola di Vis: si trova al largo di Spalato, è nascosta da due scogliere alte e strette, si caratterizza per il mare color dello smeraldo e per i suoi ciottoli bianchi. Però, attenzione: questa piccola baia è quasi inaccessibile ed è raggiungibile solo a piedi percorrendo un piccolo sentiero o arrivando via mare con dei battelli appositi. Un’altra delle spiagge più gettonate è la Zlatnu Rat che si trova sull’Isola di Brač.

Questa spiaggia è molto particolare perché, oltre a offrirsi verticale alla costa, la sua punta cambia a seconda del vento, che soffia forte su questa striscia di ghiaia dorata. Altra spiaggia da non perdere è quella di Banje, spiaggia cittadina di Dubrovnik, meravigliosa città croata, facente parte del patrimonio UNESCO e che si trova a sud della Dalmazia. Qui il mare è davvero unico, uno dei più puliti ed azzurri del Mediterraneo: a Banje, ch si trovva appena fuori dalle mura della città antica, la piccola lingua di ghiaia è bagnata da un mare cristallino. Di giorno vige il relax, mentre la sera diventa luogo esclusivo per i giovani che vogliono scatenarsi fino a notte fonda.

Hotel Croazia mare

Croazia mare

Una volta deciso dove andare e cosa visitare, bisogna considerare il fattore alloggio. Per una vacanza senza pensieri e per godersi un meritato riposo che non richieda di occuparsi anche di tutti quegli accorgimenti che un appartamento privato può richiedere, si può prendere in considerazione l’idea di scegliere un hotel che possa essere in una posizione utile tale da consentire tutti gli spostamenti del caso.

Dopo aver considerato il budget e le necessità di tutti i partecipanti, si può andare alla ricerca dell’albergo più consono, senza dimenticare che una tale scelta ha diversi vantaggi. Innanzitutto, gli alberghi si trovano quasi sempre vicino alle spiagge, o comunque in prossimità, e per la maggior parte sono dotati di piscina : questa, diventa indispensabile se si decide di andare in Croazia nel periodo di bassa stagione, quando fa un po’ più freddo e una piscina coperta diventa un vero toccasana.

Inoltre, gli alberghi dispongono di servizi e comodità davvero uniche, come il personale domestico, l’animazione e dei campi sportivi. Riguardo ai prezzi, considerando l’alta stagione, si va dai 50 ai 110 euro a testa al giorno, una cifra variabile a seconda che si scelga un hotel da 3 o 4 stelle.

Campeggi Croazia sul mare

Chi desiderasse andare in Croazia, senza rinunciare all’avventura, può sempre optare per il campeggio. Questo tipo di turismo ha raggiunto un’altissima qualità nel paese croato, diventando uno dei più moderni, servizievoli e attraenti. I campeggi croati hanno la particolarità di essere ubicati su delle aree naturali salvaguardate ed attraenti, nonché situate nei pressi del mare e sotto l’ombra naturale della vegetazione mediterranea.

Tra i migliori campeggi, per poter fare una vacanza rilassante con la famiglia o per divertirsi con gli amici, senza rinunciare ad una sana dose di avventura, si consigliano il Camping Savudrija e il Solaris Camping Resort, situati nella regione dell’Istria, lo Straško Camping e Kozarica Camping nella Dalmazia. Per poter avere un’idea completa ed esaustiva dei camping da considerare e in cui andare, è possibile consultare la guida della Federazione Camping Croazia che suddivide i migliori campeggi a seconda delle regioni croate.

Cartina Croazia mare

Croazia mare

La Croazia è facilmente individuabile nella cartina: confina con la Slovenia a nord, con l’Ungheria e nord—este, con la Serbia ad est, con la Bosnia ed Erzegovina e il Montenegro a sud mentre si affaccia sullo splendido Mar Adriatico a ovest.

Diventata indipendente dalla Jugoslavia il 25 giugno del 1991, in tempi recenti la Croazia ha vissuto un vero e proprio boom turistico, sia perché è meno cara di molti altri posti e perché è in grado di offrire tutto ciò di cui si ha bisogno in modo eccellente.

Zara: Croazia mare

La città di Zara (o Zadar) è una delle più famose della Croazia: in questa zona si trova il porto da cui partono i tanti traghetti diretti nelle varie isole che la fronteggiano. Ma non solo: infatti, in questa zona si può trovare la parte vecchia della città e la zona turistica.

Zara si raggiunge facilmente via terra e via mare (ma anche via aria) e si possono trovare diverse attrazioni, come l’Organo Marino, il Saluto al Sole, la Piazza del Popolo e tanto altro. Ma andando oltre il contesto storico, la zona di Zara è anche famosa per il suo mare e per le tante e piccole isole contraddistinte dalle spiagge naturali, tra cui: spiaggia Borik, spiaggia Diklo, spiaggia Kozino (dotata di grandi aree verdi) e spiaggia Kolovare, che si trova a est della citta vecchia di Zara.

Fonti: croaziainfo, skyscanner