Home Lifestyle Tatuaggio timone: il significato e quali combinazioni fare

Tatuaggio timone: il significato e quali combinazioni fare

169
tatuaggio timone

Quando si ha voglia di cambiare veramente l’animo di se stessi, farsi un tatuaggio con la rappresentazione del timone può essere un buon inizio e un buon auspicio per perseguire la giusta via.

Il simbolo del timone può essere combinato con altri, come l’ancora, la bussola o la rosa dei venti, e la loro unione determina un significato unico e dalle molteplici sfumature.

Ecco, allora, tutto quello che c’è da sapere sui tatuaggi che rapprentano i timoni, sul significato e sulle varie combinazioni che si possono fare.

Tatuaggio timone significato

tatuaggio timone

Tra i vari soggetti da scegliere per farsi un tatuaggio, il timone è uno di quelli più inflazionati degli ultimi tempi, anche se fa parte di quella categoria ormai denominata old school. Mai come in questo periodo storico si ha bisogno di un comandante che guidi la nave in tempesta, soprattutto se questa nave è la propria vita.

Il timone è proprio quello strumento che permette di bilanciare e cambiare la rotta e chi lo manovra è il capitano assoluto del mezzo. Nel corso della storia il timone ha cambiato forma e da un semplice remo usato come tale nell’antico oggi, si è trasformato per assumere la forma che oggi tutti conosco. Assumere questo simbolo come soggetto del proprio tatuaggio, significa esprimere al mondo un’idea di cambiamento della propria vita, l’arrivo di una determinazione che prima mancava, l’agire con perseveranza per raggiungere i propri obiettivi.

Chi si tatua un timone vuole dimostrare di essere il capitano della sua barca, di aver assunto il pieno controllo della propria vita per raggiungere la quella terra promessa attraverso un percorso che non si aveva avuto il coraggio di intraprendere prima.

Tatuaggio timone piccolo

Il timone è uno di quei tatuaggi che solitamente non gode di grandi rappresentazioni, nel senso che tendenzialmente le sue dimensioni sono piuttosto ridotte. Al di là di alcune eccezioni, i tatuaggio con il simbolo del timone vengono eseguiti sulla zona interna delle braccia, prevalentemente sull’avanbraccio e sul polso.

Non è un caso che questo simbolo venga, nella maggior parte dei casi, realizzato proprio lì: sono proprio le braccia che sostengono e guidano il timone, che fanno cambiare la rotta alla nave in tempesta e riescono a rimetterla sulla giusta via, verso l’orizzonte. Tatuato sul polso, ogni volta che lo si vedrà, verrà in mente quanto sia importante seguire i propri sogni e sostenere i propri ideali di vita, a dispetto dei forti venti contrari.

Tatuaggio timone e ancora

tatuaggio timone

Tra le varie combinazioni che si possono fare con il simbolo del timone, l’aggiunta dell’ancora è una delle più gettonate e ciò fa riferimento alla cultura asiatica. In questa cultura orientale, infatti, sempre che ancora e timone simboleggiassero il senso di stabilità e di guida sia nella vita, che nella morte, dove l’ancoraggio stava a significare la speranza, la fermezza, la prudenza e la salvezza.

Ma questi due simboli sono molto presenti anche nell’iconografia egiziana, visti come una sola immagine che unisce il femminile ed il maschile. Iside, dea del mare, era una dea adorata sia nell’antica Grecie che nel periodo romanico e non è un caso che “Iside del Mare” sia stato un patrono molto speciale per i marinai e i navigatori dell’epoca, tanto da lasciare delle offerte alla dea, per poter affrontare un buon viaggio.

Nella mitologia egizia, la dea Iside è stata associata al mare, dopo la visione di lei su di una barca a vela, mentre navigava sul Nilo alla ricerca dell’amato Osiride. Ecco che, allora, questa la combo ancora e timone, da vita ad un senso di stabilità e di speranza, un segno di fortuna affinché la propria vita possa essere perseguita dalla prudenza e dal senso di sicurezza, in grado di navigare, ma anche di fermarsi quando è il caso di farlo.

Tatuaggio timone e rosa dei venti

Il simbolo del timone viene spesso e volentieri corredato con quello della rosa dei venti, simbolo di tendenza e ricco di molte interpretazioni. Questo simbolo, che rappresenta i quattro punti cardinali, con la provenienza dei venti e al centro il punto dove si situa la stella polare, non fa altro che ricordare lo stesso strumento utilizzato dai marinai con cui, con il timone in mano, potevano orientarsi e captare gli eventuali problemi climatici che si sarebbero potuti verificare in viaggio.

La rosa dei venti, unita al timone, non può altro che rappresentare la voglia di cambiare rotta alla propria vita, la volontà di ricerca se stessi e di inseguire i propri sogni e i propri desideri. Ma questa unione può anche rappresentare un senso di guida e di protezione sulla strada da compiere, come un aiuto, un sostentamento per seguire la giusta via.

Tatuaggio timone e bussola

Oltre all’ancora e alla rosa dei venti, un altro dei simboli più richiesti, da unire con il timone, è la bussola. Basti pensare che la bussola simboleggia la ricerca della giusta strada da intraprendere, grazie al punto cardinale verso cui l’ago è orientato. In molte culture, oltre ai quattro punti cardinali comunemente noti, ne esiste un quinto che determina l’equilibrio, ovvero la pace e la serenità a cui tutti dovrebbero aspirare.

In linea di massima, il simbolo che determina l’unione tra timone e bussola, sta a significare la volontà di voler cambiare la propria vita e di perseverare per il raggiungimento dei propri obiettivi, ma anche la ricerca di un equilibrio e di un ordine interiore che ognuno di noi dovrebbe perseguire e cercare di raggiungere per il proprio benessere.