Frasi Ultimo: citazioni e aforismi d’amore più belli

Pubblicità
- pubblicità -

Tra gli artisti emergenti della musica italiana c’è sicuramente Niccolò Moriconi, in arte Ultimo. Dopo aver sbancato a Sanremo nel 2018 vincendo la categoria “Nuove Proposte” con Il ballo delle incertezze, si è ripresentato nel 2019 con la canzone I tuoi particolari che si è classificata seconda. In pochi anni ha conquistato premi e riconoscimenti che in pochi posso dire di aver avuto alla sua giovane età, tra questi vi è il sold out di San Siro, concerto che purtroppo non si è potuto tenere nel 2020.

- Pubblicità -
 

I suoi testi parlano di sentimenti di vario genere tanto da riuscire ad affascinare un’ampia fetta di pubblico. Ecco dunque alcune delle più belle frasi di Ultimo!

 

Frasi Canzoni Ultimo

- Pubblicità -

Testi che parlano di malinconia, tristezza, nostalgia, forza dell’amore, cose dette tra le righe e tanto sentimento in una versione rap gentile. Ecco alcune delle frasi Ultimo tratte da alcune delle sue canzoni più belle.

  • Ricordo che eravamo pochi, ma sempre felici. Aperitivo grezzo
  • Fai buon viaggio e butta quelle sigarette, perché meriti di vivere per sempre. Buon viaggio
  • Fuggire non serve, se nessun posto è abbastanza lontano. Cascare nei tuoi occhi
  • Non è colpa mia, come dici tu, se di notte sogno poco: di giorno sognerò di più. Colpa delle favole
  • Sai che non ho un posto nel mondo, quindi cercami dove il mare finisce. Dove il mare finisce
  • Fatemi cantare, che non ho voglia di stare con questa gente che mi parla, ma non dice niente. Fateme cantà
  • Sento che tanto più mi sento vuoto e tanto più mi riempio dentro. La stazione dei ricordi
  • Mischiarsi con la gente è il sogno di chi non ha idee. Giusy
  • Hai capito che non sono come tu credevi, che mando sempre via chi mi teneva in piedi. Forse dormirai
  • Ferma la musica, ché il silenzio adesso sa parlare. Il ballo delle incertezze
  • Un viaggio cambia senso da come riempi i tuoi bagagli, perché ogni vita pesa a seconda degli sbagli. Ovunque tu sia
  • Vorresti avere avuto un Natale non tanto per un regalo, ma per sentirti un regalo, che per qualcuno vali e sei il diamante più raro. Poesia senza veli
  • “Stasera cambio tutto”, le volte che l’ho detto, poi mi svegliavo ed indossavo ancora me stesso. Ritrova i tuoi passi
  • Da quando ero bambino, solo un obiettivo: dalla parte degli ultimi per sentirmi primo. Sogni appesi
  • Io ti dedico il silenzio, tanto non comprendi le parole. Ti dedico il silenzio
  • Ci sarà un posto vedrai per tutte le tue paure vedrai che è bello camminare senza mai sapere senza mai sapere dove ti portano i passi. Pianeti
  • E’ da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta. Ti dedico il silenzio
  • Sono il solito cretino, ma con la faccia da bugiardo e con il cuore di un bambino. Amati sempre
  • Portami a sentire le onde del mare portami vicino le cose lontane portami dovunque basta che ci sia posto. Rondini al guinzaglio
  • Siamo soltanto bagagli, viaggiamo in ordini sparsi. I tuoi particolari
  • L’amore non esiste, ma è quello in cui credi. L’eleganza delle stelle

 

Leggi anche: Frasi d’amore

Frasi Ultimo amore

Uno dei sentimenti più cantati amati della musica italiana è l’amore. Anche Ultimo non è da meno con testi molto profondi sull’amore di coppia, sulla nostalgia dell’amore perduto ma anche sulla forza di esso.

  • Ti avvicini e non so stare a te vicino senza amare. Amati sempre
  • Vorrei lasciare sul tuo comodino un caffè caldo per ogni mattina, vedere che ti svegli d’improvviso e poi chiudi gli occhi e fingi di dormire. Cascare nei tuoi occhi
  • Sei la certezza in cui ripararmi. Poesia senza veli
  • Io ti aspetto perché è nell’attesa che ci riesco a ritrovarmi, a ritrovarti, a ritrovare un senso. Pianeti
  • Vuoi volare con me? Come Peter Pan. Peter Pan (Vuoi volare con me?)
  • Se riniziasse un’altra vita non chiederei che fosse infinita, mi basterebbe sapere che esisti, che è lo stesso il profumo che indossi. La stella più fragile dell’universo
  • Ma adesso invece mi sveglio e sento che mi mancano tutti quei tuoi particolari. I tuoi particolari
  • È da tempo che cucino e metto sempre un piatto in più per te. I tuoi particolari
  • È da tempo che cammino e sento sempre rumori dietro me, poi mi giro pensando che ci sei te e mi accorgo che, oltre a me, non so che c’è. I tuoi particolari
  • A me va bene anche distanti, tanto ti porto con me. Ipocondria
  • L’amore, se in fondo ci pensi, è l’unico appiglio in un mondo di mostri. La stella più fragile dell’universo
  • Mischio le lacrime con il vino rosso, e ti sento nei discorsi di chi mi sta intorno. Il capolavoro
  • Sei la piccola stella che porto nei momenti in cui non ho luce. Piccola stella
  • Eri te la vera musica. Le stesse cose che facevo con te
  • Sei la cosa più bella che indosso, sei risorsa, sei il cielo e sei il mondo, sei la strada che porta alla vita. Piccola stella

 

- Pubblicità -
Pubblicità