GOFU, il brand di skin beauty delicata di Giulia Sinesi

Pubblicità
- pubblicità -

GOFU, acronimo di Good For You, è un marchio di skin care che si ispira ad un concetto semplice quanto essenziale: fare qualcosa di buono per se stessi. Come? Prendendosi cura della pelle con prodotti ad alto tasso di delicatezza.

- Pubblicità -
 

Di cosa ha davvero bisogno la pelle per avere un aspetto sano e luminoso? Se lo è chiesto Giulia Sinesi, scorrendo tra le centinaia di messaggi che riceve quotidianamente sulla sua pagina Instagram. Prestando attenzione alle domande della sua community, oltre che di amici e parenti, di cui è il punto di riferimento in materia di beauty, Giulia si è resa conto che mancava ancora qualcosa nel mercato della skin care.

Per questo, partendo dai bisogni veri dei suoi followers a cui lei stessa non riusciva a suggerire dei prodotti che fossero adeguati, nel settembre 2021 lancia il suo brand, GOFU: una linea beauty ad azione delicata, interamente made in Italy con formule di altissima qualità e contenenti almeno il 92% di ingredienti di origine naturale.

- Pubblicità -

LA DELICATEZZA

La skin care GOFU si distingue da tutte le altre per una caratteristica speciale e inedita nel mondo beauty: la delicatezza. Secondo Giulia, infatti, la pelle non deve essere trattata con prodotti troppo aggressivi, ma rispettata utilizzando formule che le siano quanto più possibile affini. Qui risiede il valore aggiunto di GOFU: sfidare le convenzioni e i luoghi comuni concretizzando anni di esperienza sul campo grazie all’aiuto di un team di qualificatissimi esperti.

Secondo questo approccio, è essenziale partire da due buone abitudini: la doppia detersione ed una corretta idratazione. Grazie ad una delicata pulizia e alla giusta emulsione infatti, la pelle rivela la sua naturale bellezza.

GOFU, I PRODOTTI

GOFU è un brand sincero, che fa esattamente quello che promette. Grazie a soli 5 prodotti – 2 per la detersione, 2 emulsioni e un guantoGOFU copre tutti gli step fondamentali della beauty routine, migliorando con delicatezza lo stato di ogni skin type.

Ispirandosi ai rituali della skin care orientale, il brand crede moltissimo nel potere della detersione. Per questo la linea comprende due prodotti specifici e altamente tollerabili, da usare in successione:

step 1, TRACE AWAY, il detergente oleoso che rimuove i residui grassi, ideale quindi per sciogliere a fondo tutte le impurità, il sebo, il make up e l’spf;

step 2, SUPER SOAP, il detergente schiumogeno che completa la routine di pulizia eliminando i residui secchi come polvere e sudore, andando contestualmente a lenire, astringere e riequilibrare. Entrambi i detergenti sono concepiti per essere utilizzati esclusivamente con le mani (salvaguardando così il pianeta da un consumo eccessivo e obsoleto di dischetti in cotone) e, come da tradizione, senza l’utilizzo dell’acqua.

Lavare eccessivamente l’epidermide infatti, rappresenta un’aggressione per la pelle. Inoltre l’acqua contamina le formule diluendole, usarle “a secco” invece ne mantiene purezza ed efficacia. Per questo  è previsto il risciacquo di TRACE AWAY e SUPER SOAP solo una volta, a fine detersione.

Per una pulizia ancora più completa, Giulia ha pensato a FRAME CLEANSER, un soffice guanto subito sold out, che con la sola acqua rimuove a fondo qualsiasi tipo di impurità nell’area perimetrale del viso, come attaccatura dei capelli, mandibola e collo. In queste zone spesso sono presenti impurità quali punti neri, punti bianchi e brufoletti proprio perché sono difficili da pulire con i comuni prodotti: basta una sola passata di FRAME CLEANSER per porre fine a queste problematiche.

Come ultimo step della routine, Giulia ha ideato infine due prodotti alternabili a seconda della stagione, SKIN MEAL e SKIN MEAL RICH.

SKIN MEAL, emulsione idratante dalla texture ultra leggera, ideale per i periodi più caldi, uniforma e illumina visibilmente l’incarnato, assorbendosi istantaneamente senza lasciare traccia. SKIN MEAL RICH, emulsione nutriente, è la versione più ricca della prima: sono mantenuti i poteri idratanti, illuminanti e uniformanti, e aggiunti attivi nutritivi e lenitivi proprio per dare supporto alla pelle esposta agli stress delle basse temperature. La formula, che il brand dichiara “nutriente a lento rilascio”, permette un assorbimento immediato e una sensazione di comfort e protezione per tutto il giorno, fino a sera.

GOFU ha scelto come principale canale di vendite il suo sito e-commerce, in cui è possibile acquistare non solo i prodotti singoli ma anche i pratici kit. Da Natale 2021, GOFU ha aperto un corner del reparto beauty degli store Rinascente di Milano, Roma, Torino, Firenze, Catania e Palermo.

UN’ESPERIENZA SENSORIALE COMPLETA

Per GOFU la beauty routine è una vera e propria coccola, un momento di benessere dal punto di vista sensoriale, sotto ogni aspetto. Per questo, oltre alle  texture piacevoli al tatto, Giulia ha prestato particolare attenzione alle profumazioni e al packaging. La sua passione per la profumeria di nicchia ha fatto sì che la scelta della fragranza fosse il frutto di una ricerca lunga ed attenta. Ogni prodotto GOFU ha infatti un blend di note segrete mixate a cocco, vaniglia ed ambra, perché risultino piacevoli da utilizzare in ogni stagione.

Il rosso vivace del packaging rompe gli schemi di quel filone “pastello” che da sempre caratterizza qualsiasi prodotto beauty. Se le tonalità tenui delle confezioni identificano solitamente prodotti destinati ad un certo target, l’energico e frizzante rosso di GOFU punta ad attirare l’attenzione di chiunque e spiccare come brand diverso da tutti gli altri, è inoltre un ottimo promemoria: vedendolo in bagno, nessuno si dimenticherà di utilizzarlo. Il packaging secondario è realizzato con carta a basso impatto ambientale certificata FSC, mentre i tubetti e le confezioni sono in plastica riciclabile.

CHI E’ GIULIA SINESI

Giulia Sinesi è sempre stata appassionata di make up e cura della pelle. Prima di raggiungere il successo come influencer e imprenditrice, studia come make up artist a Milano, per approdare poi in uno dei più importanti brand italiani nel ruolo di sales assistant, dove si fa subito notare per entusiasmo e talento.

Ciò le vale una promozione a make up artist e poco dopo a retail trainer, occupandosi di formazione del personale in 30 negozi sul territorio. Proprio durante il lavoro conosce un famoso youtuber e influencer, nonchè art director di uno dei più importanti player del settore beauty, che le propone di diventare sua assistente, non solo come truccatrice ma anche per il product development.

In quell’occasione Giulia scopre i laboratori in cui nascono i prodotti e comincia ad interessarsi sempre di più al settore, cercando di scoprirne segreti e imparare quanto più possibile. E’ in questo periodo che decide di aprire la sua pagina Instagram @giuliasinesi che oggi ha 137K follower:  grazie all’immediato successo e ad una crescita rapidissima della sua community, decide di dedicarsi totalmente all’attività di influencer.

Inizia così la sua ascesa: cominciano le collaborazioni con numerosi marchi del mondo beauty, scrive il suo primo libro “Vitamine di Beauty”, edito da DeAgostini, subito tra i best seller di Amazon, e diventa imprenditrice lanciando la sua linea di skin care delicata GOFU.

GOFU
Giulia Sinesi

www.gofu.it

- Pubblicità -
Pubblicità