Frasi sulla befana: simpatiche e divertenti

Pubblicità
- pubblicità -

E dopo Natale e Capodanno, ecco che arriva la Befana! Questa buffa signora che secondo i racconti per bambini vola nei cieli su una scopa tra la notte del 5 e del 6 gennaio porta gli ultimi doni a tutti. Tendenzialmente si tratta di dolciumi per i bimbi bravi, mentre i bambini cattivi ricevono solo il carbone che, seppur dolce anch’esso, è segno che non si è stati bravi. Ma diciamocelo, solitamente il carbone arriva ai più grandi! Purtroppo, sempre secondo la tradizione, la Befana tutte le festa porta via ed è così che in molti si ritrovano circondati da scatoloni per mettere via l’albero di Natale e gli addobbi.

Ma prima di togliere tutte le decorazioni delle feste, prendetevi un momento per fare gli auguri a tutte le vostre amiche Befane con queste belle frasi sulla befana simpatiche e divertenti! Ah, e auguri a tutte le Befane!

Frasi sulla befana e filastrocche

- Pubblicità -
 

Essendo una festa soprattutto per i più piccoli, potevano mancare tante filastrocche simpatiche sulla Befana?

  • La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte con le toppe alla sottana: Viva, viva la Befana!
  • È bello pensare che le storie sulla Befana siano senza tempo, ed è bello sapere che qualcuno ti porti balocchi, ma anche sogni… Buona Epifania!
  • Scopa scopetta la sfiga non ti becca, rospo rospino quest’anno sarà divino. Se la fortuna vuoi trovare ad altre befane lo devi mandare!
  • La Befana a volte tarda perché ormai è vecchia e sorda, ma a coloro che son buoni lascia sempre tanti doni, tra la cenere e il carbone ecco a te un suo bacione!
  • È di certo cosa strana incontrare la Befana, incontrarla in pieno giorno e con tanta gente intorno; ma la cosa molto bella… è che tu sei sua sorella!
  • Cara Befana
    Prendi un trenino che fermi a casa d’ogni bambino
    Che fermi alle case dei poveretti con tanti doni e tanti confetti
    (Gianni Rodari)
  • Cara vecchietta per cortesia, tutte le feste non portar via, ma anzi daccene altre cento per scacciare il malcontento, metti nel sacco terremoti e alluvioni, ministri corrotti e altri ladroni, porta speranza ai disoccupati perché siano tutti e presto impiegati, poi metti fine all’omicidio, a quella piaga del femminicidio. E siccome sono tempi duri, mando a tutti i miei auguri. Buona Befana!
  • Con la crisi, la Befana è sotto i ponti, dalla casa l’han sfrattata perchè è stata pignorata. Per i tetti ora si aggira sola, triste, senza una… lira. Non è più motorizzata, la benzina è rincarata. Oramai anche la pensione rimarrà un’illusione! Ma dei bimbi basta il sorriso per sentirsi in Paradiso! Buona Befana.
  • E’ di certo cosa strana incontrare la befana, incontrarla in pieno giorno e con tanta gente intorno. Ma la cosa molto bella è che sei tu cara stella! Auguri!
  • Mi hanno detto, cara Befana,
    che tu riempi la calza di lana,
    che tutti i bimbi, se stanno buoni,
    da te ricevono ricchi doni.
    Io buono sempre sono stato
    ma un dono mai me lo hai portato.
    Anche quest’anno nel calendario
    tu passi proprio in perfetto orario,
    ma ho paura, poveretto,
    che tu viaggi in treno diretto;
    un treno che salta tante stazioni
    dove ci sono bimbi buoni.
    Io questa lettera ti ho mandato
    per farti prendere l’accelerato!
    Oh cara Befana, prendi un trenino
    che fermi a casa di ogni bambino,
    che fermi alle case dei poveretti
    con tanti doni e tanti confetti.
    (Gianni Rodari)
  • La Befana vien di notte
    Con le scarpe tutte rotte
    Col vestito alla romana Viva, Viva La Befana!
  • È scoccata mezzanotte
    c’è una scopa che vola di notte,
    e con la sua scia strana
    porta sopra una carampana.
    Con uno scialle in testa,
    porta regali ai bimbi in questo giorno di festa.
    Se sei stato buono
    ti porterà un bel dono,
    e se al contrario cattivo sei stato,
    un pezzo di carbone riceverai zuccherato.
    Anche se un po’ anziana
    un augurio, a te, dolce befana.
  • La Befana, cara vecchietta,
    va all’antica, senza fretta.
    Non prende mica l’aeroplano
    per volare dal monte al piano,
    si fida soltanto, la cara vecchina
    della sua scopa di saggina:be
    è così che poi succede
    che la Befana… non si vede!
    Ha fatto tardi fra i nuvoloni,
    e molti restano senza doni!
    Io quasi, nel mio buon cuore,
    vorrei regalarle un micromotore,
    perché arrivi dappertutto
    col tempo bello o col tempo brutto…
    Un po’ di progresso e di velocità
    per dare a tutti la felicità!
    (Gianni Rodari)
  • Questa notte mi sono svegliata
    e in salotto mi sono recata
    ho visto una vecchietta
    che scappava in tutta fretta!
    Indossava scarpe nere,
    tutte rotte e assai leggere ,
    un vestito tutto in lana:
    era proprio la Befana!
  • Le storie sulla Befana sono senza tempo, ed è bello sapere che c’è una vecchietta che fa sognare i bambini… Buona Epifania!
  • Auguri a tutte quelle donne che, anche solo con una semplice scopa, sanno spazzare via tutti i problemi!

Frasi sulla befana divertenti

- Pubblicità -

Non c’è niente di più carino che mandare un messaggio simpatico alle proprie amiche donne che le faccia ridere per festeggiare questa particolare giornata di fine Feste. Certo forse vi divertirete di più voi a mandarlo che la vostra amica che si sentirà chiamare Befana! Ecco quindi le frasi sulla befana più simpatiche!

  • Scusa, ma ho urgentemente bisogno di un favore. Mi potresti inviare una tua foto? I miei amici non credono che io conosco la Befana. A proposito… tanti auguri e buon lavoro!
  • Auguri a tutte quelle donne che, con una semplice scopa, sanno spazzare via i problemi. La vera donna è questa, nella realtà e nelle favole.
  • C’è chi la chiama strega, c’è chi la chiama pazza… lei è semplicemente una vecchietta con un cuore da bimba che torna una volta all’anno per premiare chi sogna. Buona Befana.
  • Ma come si fa a credere nella Befana? Lo sanno pure i bambini che non esistono donne con un solo paio di scarpe.
  • – Papà, il 6 gennaio arriva la Befana?
    – Aspetta che chiedo a mamma: TESORO IL 6 VIENE TUA MADRE A MANGIARE DA NOI?
  • Buongiorno, abbiamo ricevuto il suo Curriculum ed è stata selezionata tra molte candidate per aspetto e presenza. Passi pure a ritirare la scopa: è assunta!
  • La Befana sarebbe molto più utile se, anziché riempirci le calze, ci riportasse tutte quelle che scompaiono dopo aver fatto la lavatrice. Buona Epifania!
  • Promemoria: ci vediamo il pomeriggio del 5 Gennaio per i preparativi, per dividerci le zone e per la consueta revisione della scopa dal meccanico… poi attacchiamo a lavorare a mezzanotte in punto. Avvisa anche le altre!
  • Le sue grazie le hanno permesso di vincere tra milioni e milioni di altre modelle. Ormai è deciso: la eleggiamo ufficialmente nuova Miss Befana dell’anno. Nei prossimi giorni può passare a ritirare la Sua meritatissima scopa!
  • Quest’anno ci sono nuovi incentivi per chi acquista un nuovo veicolo elettrico. Approfittane per rottamare la tua vecchia scopa. Buona festa della Befana!
  • Babbo Natale ricompensa con 1000 euro chi lo aiuta a trovare la Befana. Quindi o mi dai il doppio, o gli dico dove sei!
  • Sapete cosa? Io della Befana ne ho piene le calze. Buona Epifania a tutti!
    (Lia Celi)
  • Babbo Natale vorrei… o cavolo!… Questo è il numero della Befana. Scusa ho sbagliato!
  • B.I. Associazione Befane Italiane. Gentile socia, la preghiamo di rinnovare la sua tessera annuale entro il 6 Gennaio.

Fonte: aforismimania

- Pubblicità -
Pubblicità