Home Musica Marco Mengoni sarà ospite del 69° Festival di Sanremo

Marco Mengoni sarà ospite del 69° Festival di Sanremo

255
Marco Mengoni

Marco Mengoni, il cantautore torna all’Ariston come ospite del 69° Festival di Sanremo targato Claudio Baglioni, dopo la clamorosa vittoria nel 2013 con L’essenziale e dopo aver partecipato come ospite nel 2014 per omaggiare Sergio Endrigo sulle note di Io che amo solo te e festeggia i primi dieci anni di carriera.
 
Intanto Hola (I Say) feat. Tom Walker, da otto settimane stabile ai vertici di tutte le classifiche radio e digitali e certificato disco d’oro, è anche il brano più trasmesso dalle radio nel mese di gennaio 2019 (Fonte EarOne), ha raggiunto quasi 10 milioni di stream su Spotify ed è stabile al primo posto su iTunes e nella top 5 di Apple Music.
 
Il brano è contenuto in ATLANTICO, l’ultimo album di inediti di Marco Mengoni uscito contemporaneamente in tutta Europa il 30 novembre scorso per Sony Music, e che a soli due mesi dall’uscita, è già certificato DISCO DI PLATINOcon oltre 25 milioni di stream su Spotify.
 
Mengoni, impegnato in Spagna per presentare la versione spagnola di ATLANTICO è già al lavoro sul prossimo live che lo vedrà sui palchi di tutta Europa a partire dal prossimo mese di aprile e ad ora sono già 150mila i biglietti venduti.
ATLANTICO TOUR, il nuovo show prodotto e organizzato da Live Nation, sarà anticipato da cinque anteprime europee (Berlino, Zurigo, Monaco, Parigi, Madrid) che confermano la sensazionale crescita della sua musica oltre confine. A tre mesi dal debutto, il nuovo tour di Marco Mengoni ha già registrato diversi sold out e ha già raddoppiato le date di Torino, Bari, Firenze, triplicato quelle di Roma e quadruplicato quelle di Milano (1, 2, 4, 5 maggio prossimi).
 
Marco ha accettato con piacere l’invito di Claudio Baglioni, la vittoria al Festival gli ha portato grandissima fortuna. Pronto a correre, l’album presentato a Sanremo 2013 è stato certificato doppio disco di platino. Il successivo album, Parole in circolo, è triplo platino, mentre Le cose che non ho è stato certificato quattro volte disco di platino.
 
Mengoni, che proprio nel 2019 festeggia i suoi primi 10 anni di carriera, da quel 16 febbraio 2013 ha conquistato traguardi impensabili, senza precedenti, imponendosi dopo solo 6 anni, come il fenomeno più interessante e più apprezzato del pop italiano.