Home Beauty Unghie rosse in gel, decorate, natalizie: tutti i consigli

Unghie rosse in gel, decorate, natalizie: tutti i consigli

303
unghie rosse

Le unghie rosse sono un classico: sono eleganti, femminili, sexy, un po’ vintage. E sono di moda anche quest’anno, che sia per l’estate o che sia per la stagione natalizie, che sia per il look di tutti i giorni o per le occasioni speciali, e non sono mai fuori luogo!

Quali sono gli stili e le tonalità migliori per le unghie rosse? Vediamole insieme!

Unghie rosse

Quali sono le tonalità perfette per le unghie rosse? Che amiate i colori brillanti o i colori scuri, c’è una sfumatura per ognuna. Si parte dal rosso fuoco, per unghie rosse eleganti, che allo stesso tempo si fanno notare. Per chi ama i colori più scuri, invece, sono perfetti il rosso bordeaux e il rosso nero, che stanno benissimo con le carnagioni più chiare. Una nuance perfetta per l’estate, invece, è il rosso corallo: vivace e vibrante, perfetto con le carnagioni più scure e con l’abbronzatura. Ma non solo: provate il rosso ciliegia: romantico, magari in effetto gel. Inoltre, per un look estivo deciso e brillante, le sfumature per le unghie rosse aranciate e fluo sono decisamente un must. Un’altra novità dell’anno? L’effetto matte, da sostituire a quello lucido.

Unghie rosse decorate

unghie rosse

Non volete fermarvi allo smalto classico? Perché non optare per delle unghie rosse decorate con strass e brillantini? Si applicano facilmente, e potete farlo anche da sole: che decidiate di applicare un solo gioiellino per unghia, o di cimentarvi nella creazione di una nail art un po’ più complessa. Uno stile seguito da molte, perché aggiunge un po’ di particolarità senza diventare eccessivo, è quello che prevede la creazione di un design solamente sull’anulare di entrambe le mani. Per aggiungere un tocco brillante, una delle novità e delle principali tendenze di quest’anno è quella dell’effetto shimmer iridescente, magari nei toni del rame. Un altro trend per le unghie rosse decorate, ma sempre piuttosto minimal e discrete (anche se molto, molto glam) è la french manicure inversa con unghie rosse, che prevede l’utilizzo del rosso come colore principale, per poi realizzare le lunette con un rosa acceso, magari caramella, o anche pastello. Un’altra alternativa per le unghie rosse decorate con french è quella chevron: stendete un rosa naturale su tutta l’unghia, e aspettate che si asciughi per bene. Con dello scotch opaco, poi, realizzate un triangolo che coprirà la base, stendete per bene il rosso sul resto dell’unghia, togliete subito il nastro adesivo e lasciate asciugare.

Se volete realizzare delle unghie rosse decorate apposta per l’estate, il colore è perfetto per la nail art a tema frutta. Se avete voglia di osare, perché non realizzare una nail art effetto fragola o anguria?

Un altro modo per creare delle unghie rosse decorate fantastiche è con gli sticker: non vi preoccupate: procuratevi degli sticker appositi, e un risultato perfetto è garantito. Sono facilissimi da applicare, e sono disponibili con tantissimi design: da fiorellini a cuoricini e pois, a design più particolari e intricati. Per dei lavori di precisione, senza il bisogno di una mano ferma e di strumenti particolari. Quando si tratta di decorazioni, il colore perfetto sul rosso è il bianco: elegante e discreto, risalta senza dare troppo nell’occhio.

Ricostruzione: unghie rosse gel

unghie rosse

Le unghie rosse gel sono perfette per l’estate: resistentissime (anche in spiaggia, nell’acqua, nella sabbia, in viaggio…) e sempre curate, sono ottime per chi non vuole preoccuparsi troppo della manicure in vacanza. Perché non passare dall’estetista prima di partire per una bella ricostruzione unghie rosse? Il colore è versatile e perfetto per le vacanze, in ogni sua sfumatura. Tra le tendenze di quest’anno c’è sempre l’effetto lucido del gel, ma la vera novità da non perdere è l’effetto matte e opaco. Per le unghie in gel, perché non provare un effetto shimmer iridescente? Brillante ma senza brillantini, diverso dal metallizzato, è un effetto un po’ “disco”. Per la ricostruzione, le unghie a mandorla rosse sono tra i trend di quest’anno. Non necessariamente lunghissime o troppo appuntite, ma ben diverse da quelle squadrate.

Unghie rosse natalizie: rosse e argento, rosse e oro

Le unghie rosse natalizie sono perfette per creare degli abbinamenti brillanti eleganti, realizzando unghie natalizie rosse e argento, o magari rosse e oro: daranno al vostro colore preferito un po’ di atmosfera di festa. Per i vostri design delle feste, le profumerie si riempiranno di sfumature argento e oro per tempo, con tantissime limited edition, ma mai uguali. Per le vostre unghie natalizie rosse e argento, potete provare ad ottenere un effetto degradé con dei brillantini: applicatene molti sulla punta dell’unghia, per poi sfumare piano piano, diminuendo la quantità fino a lasciare solamente il rosso sulla base. Per delle unghie rosse e oro davvero luccicanti, perché non abbinare lo smalto dorato ad un rosso metallico? Magari realizzato una french inversa: lunetta dorata su un rosso effetto metallic. Perfetti per le unghie rosse natalizie sono anche pattern realizzati in bianco, con renne e fiocchi di neve, simili a quelli dei maglioni.

Unghie rosse e nere

unghie rosse

Se siete interessate ad abbinare il rosso a dei colori scuri, provate delle unghie rosse e nere degradé. Una tendenza del 2018 per le unghie rosse e non solo, è un effetto sfumato: si parte da un colore più intenso e scuro sulla punta delle unghie, che si sfuma facendolo diventare più chiaro alla base: perché non partire da un rosso fuoco o bordeaux per arrivare al nero?

Fonti: UnaDonna, Marie Claire, Nailarteunghie

Vedi anche: Nail art: semplici, in gel, per l’estate e natalizie