Atrani: tutto quello che c’è da sapere sul borgo della Campania

In copertina: Atrani (SA)

Pubblicità
Pubblicità

Quando si organizza un viaggio on the road in Costiera Amalfitana decidere dove andare è sempre difficile. Questo piccolo angolo di paradiso infatti offre tantissime cose belle da vedere e numerosi piccoli borghi arroccati sulle rocce a picco sul mare che sono dei veri e propri gioiellini. Tra questi si colloca di diritto Atrani.

Comune di Atrani

Situata a poca distanza da Amalfi, la cittadina di Atrani ha una struttura tipicamente medievale e si colloca tra il monte Aureo e Civita. La sua bellezza venne raccontata da molti, ma anche da tanti volti noti. Uno di questi è il filosofo Walter Benjamin che scrisse “La curva scalinata barocca in leggera salita verso la chiesa. La cancellata dietro la chiesa. Le litanie delle vecchie all’avemaria: propedeutica alla prima classe del trapasso. Se ci si gira la chiesa confina, come Dio stesso, col mare. (…) Vicoli come canali di ventilazione. Nella piazza del mercato una fontana. Verso sera, donne ai suoi bordi. Poi solitaria. Un gorgogliare arcaico”. La via più semplice per raggiungerlo è fare una bella passeggiata di circa un km da Amalfi.

Tra la piccola spiaggia, vicoli, piazze e case Atrani è un vero gioiellino. Sebbene sia il più piccolo paese dell’Italia per estensione infatti, sono diverse le cose belle da vedere. Ecco qui una breve lista da segnare sulla mappa!

  • Piazzetta Umberto I. Vero cuore di Atrani, la piazza Umberto I è punto d’incontro di abitanti del borgo e viaggiatori.
  • Chiesa di San Salvatore de Birecto. Le chiese sono l’anima di questo minuscolo borgo e, questa in particolare, sarà la prima cosa che vedrete una volta giunti lì. Edificata nel X secolo è caratterizzata al suo campanile con l’orologio e dalla sua imponente porta di bronzo;
  • Santa Maria del Bando. Questa antica cappella sembra quasi nascosta sotto la Torre dello Ziro e anche raggiungerla non sarà cosa semplice. La sua posizione però è anche il motivo del suo nome: pare infatti che in passato dalla cima della terrazza fosse usanza annunciare i bandi, ovvero le leggi;
  • Le altre chiese. Come avevamo annunciato, Atrani ha diverse chiese per cui ne troverete moltissime da visitare come la chiesa di Santa Maria Immacolata e la Cappella di San Gertrude, giusto per citarne un paio.
  • Collegiata di Santa Maria Maddalena. Infine, beh La Collegiata di Santa Maria Maddalena è un posto davvero unico. Sorta sui resti di una rocca medievali, da qui si può godere di una straordinaria vista sul golfo di Salerno.

Il piccolo borgo di Atrani però non è solo storia, chiese e un gran bel paesaggio, ma anche tanti eventi. Tra questi infatti ve ne sono alcuni davvero imperdibili! Un esempio? La festa in onore della Santa Maria Maddalena, il Capodanno Bizantino e la Calata della Stella la notte di Natale!

Atrani: spiagge e mari

Anche ad Atrani ovviamente non poteva mancare un piccolo lembo di terra per potersi rilassare dopo aver visitate il piccolo borgo. La Costiera Amalfitana infatti è nota per i suoi bellissimi paesi affacciati su un bellissimo mare. Ma quali sono le spiagge più comode per chi si trova ad Atrani?

  • Spiaggia di Atrani. Il piccolo borgo ha anche lui la sua piccola spiaggia. Sabbia soffice che sembra quasi protetta dal borgo è divisa in due dal fiume Dragone che in estate è praticamente tutto asciutto. Insomma, l’unica nota negativa di questa spiaggia è il parcheggio, specie nei fine settimana. Il consiglio è dunque quello di parcheggiare ad Amalfi e raggiungere il borgo e la sua spiaggia a piedi;
  • Spiaggia di Duoglio. E’ vero, Atrani ha solo una spiaggia, ma nei dintorni ve ne sono diverse bellissime. Una di queste è senza dubbio la spiaggia di Duoglio. Questo angolo di terra è caratterizzata da ciottoli ed è una delle spiagge più belle della Costiera. Distante solo un km da Amalfi sarà possibile raggiungerla con le tipiche scalinate della Costiera Amalfitana. Nei due stabilimenti è possibile anche noleggiare attrezzature per i diversi sport d’acqua.

Atrani Meteo

Infine, come sempre, prima di consigliarvi le spiagge più belle del piccolissimo comune, ecco qui qualche consiglio sul meteo così da poter programmare in tutta serenità la giornata evitando spiacevoli soprese proprio quando si è in acqua!

Ci troviamo nel Sud Italia per cui, si sa, l’estate dura decisamente di più! Ad Atrani, per esempio potrete trovare bel tempo e temperature estive già da maggio e fino a ottobre! Certo, alcune precipitazioni potrebbero anche capitare ma, tendenzialmente, si tratta solo di piccoli temporali estivi!
Per quanto riguarda le temperature le più altre si registrano solitamente nel mese di agosto con una media di 30° mentre le più basse sono nel mese di gennaio, intorno agli 11°.

Atrani: ristoranti e hotel

Se invece vi state chiedendo della cucina di Atrani beh, seppur piccolo, vi sono diverse scelte per gustare ottimi piatti. Cominciamo però col dire che il prodotto tipico del paese è il sarchiapone. Di cosa si tratta? Beh, semplice, è una zucca lunga ripiena e poi cotta al forno! Questo piatto è tradizione mangiarlo soprattutto il 22 luglio, giorno della festa di Santa Maria Maddalena, patrona di Atrani. Tra i tanti ristoranti di Atrani, uno che merita particolarmente è Le Arcate. Situato sul porticciolo di Atrani qui si potranno gustare le specialità della zona praticamente con i piedi nella sabbia o quasi! Il cibo ovviamente sa di mare anche nel piatto e, tra quelli più consigliati, ci sono anche gli scialatielli alla scogliera.

Infine, come sempre, quando si organizza un viaggio una delle cose primarie da cercare è l’alloggio. Gli hotel ad Atrani sono diversi e vi sono anche Bed & Breakfast e case vacanze. Insomma a prescindere dal tipo di viaggio che state per fare, in famiglia, con amici o con la vostra dolce metà qui saprete trovare l’alloggio giusto per voi! D’altronde, non dimentichiamoci che ci troviamo in Costiera Amalfitana per cui gli hotel sono in ogni angolo e, la maggior parte, sono davvero molto lussuosi! Un esempio? Provate a dare un’occhiata a Palazzo Ferraioli… Non saprete resistere al suo fascino e alla sua bellissima spa!

atrani
Ugeorge, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Pubblicità