Sharm el Sheikh: tutto quello che c’è da sapere

Copertina: foto di Amine M'Siouri da Pexels

Pubblicità
Pubblicità

L’Egitto è una delle tante mete amate da italiani e non solo per una bella vacanza alla scoperta di culture diverse. Tra le tante località, sicuramente Sharm el Sheikh è una delle più gettonate che tutti o quasi hanno visto almeno una volta. Ma se ancora dovete andarci, ecco qui alcuni consigli utili per organizzare il vostro viaggio!

Sharm el Sheikh Egitto

La bellezza di Sharm el Sheikh è nota in tutto il mondo. Situata tra il deserto e il Mar Rosso, vanta infatti acque dai mille colori, spiagge paradisiache e barriere coralline meravigliose. Non a caso pare che sia una delle mete più consigliate di tutto l’Egitto!

Chi decide di sceglierla come meta per le proprie vacanze saprà sicuramente trovare quello che cerca. Qui infatti si passa da hotel 5 stelle lusso per chi cerca una vacanza in totale relax serviti e riveriti a locali e vita notturna per chi invece vuole divertirsi; da mare caraibico per gli amanti delle nuotate e un parco nazionale per gli amanti degli animali. Ma quali sono dunque le cose imperdibili da vedere a Sharm el Sheikh? Ecco qui una breve lista delle tante attrazioni.

  • Parco nazionale di Ras Mohammed. Questo bellissimo angolo di Egitto è una riserva naturale situata proprio accanto al mare. Qui vivono, in libertà, numerose specie di animali rari e a rischio estinzione in tutto il mondo. Insomma, 480 km quadrati di natura!
  • Una visita all’Old Market. Ovviamente non si può dire di essere stati in Egitto senza prima aver visitato un mercato! Tra i tanti, il più famoso è l’old market. Tra i più antichi di Sharm offre tantissimi prodotti locali e souvenir. Oltre al mercato e al bazar, qui potrete anche perdervi tra i piatti della vera cucina egiziana!;
  • Monastero di Santa Caterina. Che voi siate religiosi o meno, il Monastero di Santa Caterina è uno di quei posti da vedere assolutamente se ci si trova da queste parti. Considerato infatti un luogo di culto più religioni diverse, riuscirete a riconciliarvi davvero col mondo qui!;
  • Isola del Faraone. Di questo angolo di paradiso c’è ben poco da dire, va solamente visitato. Per provare a rendervi l’idea vi diciamo solamente che è patrimonio dell’Unesco nonché uno dei posti più belli del Mar Rosso!;
  • Villaggio di pescatori di Dahab. Dopo aver passeggiato nella parte più turistica e esservi confusi col resto dei viaggiatori sulle spiagge, beh non vorrete ripatire senza aver assaporato un po’ di vero Egitto no? Ebbene, il Villaggio di Dahab è il posto giusto per farlo!

Infine non possiamo certo concludere un tour, almeno virtuale, a Sharm el Sheikh senza citare il mare e alcune delle sue bellissime spiagge! Come abbiamo già detto infatti qui ci sono lembi di terra che confinano con un mare davvero caraibico. Ma quali sono le più belle? Ecco una breve lista!

  • Naama Bay. Questa bellissima spiaggia è sicuramente uno dei lidi più belli dove fermarsi per un po’ di relax. Essendo molto grande ha la possibilità di accogliere i molti visitatori nonché di offrire loro servizi di ogni genere, anche per praticare qualsiasi tipo di sport sull’acqua;
  • Sharm el Sheikh. Un nome che già fa intuire che questa è LA spiaggia di Sharm. Essendo la spiaggia principale è comodamente raggiungibile ed è adatta a tutti, anche le famiglie;
  • Bereika Beach. Situata proprio accanto al Parco nazionale di Ras Muhammad è perfetta per un po’ di relax sia per grandi che per piccini!;
  • Khashaba Beach. Se la spiaggia di Bereika si trova accanto, quella di Khashaba si trova proprio all’interno del parco. Proprio per questo motivo le sue acque sono davvero indimenticabili. Qui, nella spiaggia più bella di Sharm, sarà possibile fare snorkeling riuscendo ad ammirare la barriera corallina da vicino!
  • El Fanar. Infine, conclude la nostra top 5 la spiaggia di El Fanar. Qui si uniscono, oltre al mare cristallino perfetto per le immersioni, movida tra bar e locali tipici e un bellissimo faro per ammirare la costa anche dall’alto!

Se vi state però chiedendo quale sia il periodo migliore per visitarla, ebbene, tutto l’anno può andar bene come risposta? Il meteo e il clima di Sharm el Sheikh infatti la rendono una meta ideale 365 giorni all’anno! Certo, se venite qui per le sue acque limpide il periodo migliore per un buon bagno è nei mesi invernali. Non a caso ci sono tantissimi pacchetti di viaggio che la propongono proprio come meta ideale per il Natale o per cominciare l’anno nuovo immersi in bellissime acque! Nonostante questo anche in estate ci si può godere una tranquilla vacanza di relax.

Infine, un piccolo consiglio per dove alloggiare. Come vi abbiamo già detto qui troverete moltissimi hotel di lusso anche se, forse, la scelta adatta è Domina Coral Bay Hotel, Resort, Spa & Casino Red Sea. Qui infatti potrete scegliere tra sette formule di soggiorno diverse che sapranno accontentare ogni tipo di viaggiatore! Se invece siete per una soluzione diverse, il tantissimi villaggi di Sharm el Sheikh faranno proprio al caso vostro!

sharm el sheikh
Marc Ryckaert (MJJR), CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Sharm el Sheikh film

Infine, se state programmando il viaggio, e non l’avete ancora visto, ecco per voi un film su Sharm el Sheikh! Il titolo di questa commedia uscita nel 2021 è “Sharm el Sheikh Un’estate indimenticabile” Diretto da Ugo Fabrizio Giordani e con Enrico Brignano, Giorgio Panariello, Laura Torrisi, Michela Quattrociocche e moltissimi altri!

Pubblicità