Vietri sul mare: tutto quello che c’è da sapere sul borgo della Campania

Copertina: foto di Derbrauni, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons

Pubblicità
Pubblicità

Tutti conosciamo la Costiera Amalfitana e tutti ci siamo stati almeno una volta o sogniamo di andarci da sempre. Questo angolo di paradiso italiano infatti è tra i più ambiti per il bellissimo mare, per l’ottimo cibo (e no, non è solo la pizza!), per i panorami mozzafiato con i borghi e i paesi che si arrampicano sulle colline e per i bellissimi centri storici da incorniciare. Uno di questi è Vietri sul mare, un borgo davvero imperdibile e dalle mille cose da vedere e scoprire…Eccone alcune!

Meteo a Vietri sul mare

Cominciamo da una delle cose più importanti da tenere d’occhio quando si organizza una gita o una vacanza, specie se ci si trova in Costiera Amalfitana non vorremo certo farci rovinare tutto dalla pioggia no? Ecco allora qualche dritta sul meteo a Vietri sul mare!

Come abbiamo già detto più volte ci troviamo in Costiera ovvero in Campania per cui, si sa, l’estate dura decisamente di più! Il clima mediterraneo di Vietri infatti consente di godere di giornate piacevolmente tiepide e con pochissime precipitazioni da maggio fino a ottobre!

In media, la temperatura più alta si tocca al mese di agosto e si aggira intorno ai 29° mentre il mese più freddo è gennaio dove si raggiungono poco più di 10°.

Comune di Vietri sul mare

- Pubblicità -

Il comune di Vietri sul mare conta poco meno di 7.500 abitanti e si trova nella provincia di Salerno in Campania. Ancora parte della tanto amata Costiera Amalfitana, il borgo è in realtà ne è la parte più orientale del bellissimo on the road italiano.

Qui il visitatore si innamora non solo dei suoi panorami ma anche e soprattutto per l’antica tradizione della ceramica. Per cui, se siete giunti fin qui, una visita al Museo provinciale della Ceramica di Vietri sul mare è d’obbligo! Al suo interno potrete osservare il vasellame a uso quotidiano, tutta una serie di vasellame a tema religioso e, infine, una grossa produzione appartenente al “periodo tedesco”.

vietri sul mare
Anila amataj, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Hotel e B&B Vietri sul mare

Hotel e B&B a Vietri sul mare? C’è solo da scegliere! Cominciamo subito col dire che dormire qui è senza dubbio strategico per la sua posizione in Costiera, ben collegato e poco distante da Amalfi ma a solo qualche chilometro da Salerno!

Venendo agli hotel a Vietri sul mare, beh vista la zona i migliori non potevano che essere quelli a cinque e quattro stelle! Tra questi vi sono Hotel Raito, il Lloyds Baia Hotel e Hotel Lucertola. Infine, anche i tre stelle come l’Hotel Bristol o l’Hotel Vietri Coast offrono tantissimi comfort e non hanno nulla da invidiare agli altri, anzi!

Ristoranti Vietri sul mare

Parlando invece di cucina, Vietri sul mare non ha particolari prodotti locali che si differenziano dal resto dello Costiera. Tra i piatti più popolari, infatti, possiamo trovare gli scialatielli ai frutti di mare, primi e risotti di ogni genere ma anche un’ottima pizza napoletana! Tra i ristoranti a Vietri sul mare vi consigliamo di provare la cucina del Ristorante I Due fratelli dove la specialità è proprio la pizza!

Lidi e spiagge a Vietri sul mare

Anche per chi è in cerca di lidi e spiagge a Vietri sul mare la scelta è ampia seppur, è necessario dirlo, il mare sarà meno limpido rispetto al resto della Costiera per via della vicinanza della cittadina col porto di Salerno. In ogni caso se doveste scegliere alcune di queste spiagge, statene certi, non ne rimarrete certo delusi! Ecco quindi alcune spiagge a Vietri sul mare!

  • La Baia. Se venite da Salerno beh, questa sarà certamente la prima spiaggia che incontrerete e sarete certamente contenti di sapere che a far da padrona qui è la sabbia e non i sassi, come invece accade in moltissime altre spiagge della zona. E inoltre una delle più lunghe e facile da raggiungere, per questo perfetta per le famiglie;
  • La Crespella. La piccola spiaggia de La Crespella invece ha un solo stabilimento cosa che vi permetterà di avere maggiore tranquillità. La particolarità qui è la bellissima torre saracena che sovrasta la spiaggia e i faraglioni proprio davanti a voi!;
  • La Marina di Vietri. Divisa in due dal fiume Bonea ha da una parte gli stabilimenti mentre dall’altra vi è la spiaggia libera. La Marina è il punto di partenza per le imbarcazioni turistiche. La particolarità di questa baia è la sua origine a dir poco triste, in realtà. Era il 1954 quando un’alluvione colpì la cittadina e, così, fango e detriti rotolarono a valle facendo avanzare la spiaggia!;
  • Marina di Albori. Infine, si trova a pochissima distanza da Vietri sul mare, nell’omonimo piccolissimo borgo che conta meno di 500 abitanti! Qui vi è una piccola insenatura ed è esposta al sole per maggior tempo rispetto alle altre, insomma perfetta per un po’ di relax con tintarella!
Pubblicità