Laghi italiani: i più belli da vedere assolutamente

Foto di copertina: Lago di Carezza, Trentino, foto di Arianna De Felice

Pubblicità
Pubblicità

L’Italia è un Paese ricco di acqua. In primis perché essendo una penisola è bagnato su più fronti da diversi mari e poi anche nell’entroterra i fiumi e laghi italiani sono davvero tantissimi. Da quelli più grandi e super gettonati da italiani e turisti fino a quelli più piccoli e caratteristici. Decidere quale visitare è un’impresa ardua ma noi abbiamo provato a stilare una classifica degli specchi d’acqua più belli di tutti!

Principali laghi italiani

L’Italia conta oltre 1.500 laghi sparsi lungo tutta la penisola, anche se perlopiù al Nord. Com’è che si dice? Non ci sarà il mare ma c’è il lago! I tre laghi più grandi d’Italia infatti si trovano proprio nel Nord e sono il Lago di Garda, il Lago Maggiore e il Lago di Como.

L’altra zona ricca di grandi laghi è quella compresa fra l’Umbria e il Lazio oltre ai due laghi situati sulla costa della Puglia. Qui si seguito potete trovare una piccola tabella con i principali laghi italiani ordinati per estensione della superficie.

  • Garda pari a circa 370 Km², è situato al confine tra tre regioni: Lombardia, Trentino-Alto Adige e Veneto.
  • Maggiore pari a circa 212 Km² situato a metà tra la Lombardia, il Piemonte e in minor parte in Svizzera
  • Como (o Lario) pari a circa 146 Km² e si trova in Lombardia. Una particolarità: il Lago di Como è il più profondo tra quelli italiani.
  • Trasimeno pari a circa 128 Km² situato in Umbria. Tutto il contrario del precedente, ha una profondità massima di soli 6 metri
  • Bolsena pari a 114 Km² si trova nel Lazio
  • Iseo pari a 65,3 Km² è situato in Lombardia. Proprio qui si colloca anche una delle maggiori isole italiane lacustri: Monte Isola
  • Varano pari a 60,5 Km² situato in Puglia, è il più esteso lago costiero d’Italia
  • Bracciano pari a 56,5 Km² si trova nel Lazio
  • Lesina pari a 51,5 Km² situato in Puglia
  • Lugano pari a circa 48,7 Km² è collocato sul confine Italia Svizzera, tra la Lombardia, e Lugano anche se, come si evince dal nome, è prevalentemente un lago svizzero
  • Orta pari a 18,1 Km² situato in Piemonte
  • Varese pari a 15 Km² situato in Lombardia
  • Idro pari a circa 10,9 Km² e si trova tra la Lombardia e il Trentino-Alto Adige

Laghi italiani da vedere

Come vi abbiamo anticipato prima definire quali siano i più bei laghi italiani da vedere non è certo cosa semplice per cui la lista che vedrete qui di seguito è semplicemente secondo il gusto personale. Ma quindi, venendo al sodo ecco la nostra top 7 dei laghi più belli da vedere in Italia almeno una volta nella vita!

  • Lago di Garda. Sembrerà scontato e banale ma il Lago di Garda è una vera perla: non a caso arrivano fino oltre confine per una giornata sulle sponde del Garda. Qui la scelta è davvero ampia. Situato a metà tra tre grandi regioni come la Lombardia, il Trentino e il Veneto la cucina locale non vi lascerà certamente delusi per non parlare de tanti piccoli borghi a partire da Sirmione con la sua bellissima Rocca fino ai parchi divertimento più amati come Gardaland. Insomma un lago tutto da scoprire!;
  • Lago di Carezza. Si sa, il Trentino Alto-Adige è una vera meraviglia per gli amanti dei laghi ma alcuni. più di altri sono davvero imperdibili. Uno di questi è il lago di Carezza che, se visitato in una giornata di bel tempo vi permetterà di vedere sfumature di azzurro e verde che neanche pensavate esistessero! Ma ancora più affascinante è la legenda del lago. Pare infatti che da queste partite viveva una ninfa e un mago se ne innamorò. Per conquistarla realizzò il più bel arcobaleno di sempre che avrebbe portato la ninfa giusta giusta al Lago di Carezza. Una volta giunta lì però la giovane si spaventò vedendo il mago e si tuffò nelle acque. Il mago, arrabbiato, fece in mille pezzi l’arcobaleno e lo gettò nel lago. Ancora oggi lo specchio d’acqua è noto come “Lec de Ergobando”, Lago dell’Arcobaleno.

laghi italiani
Lago di Carezza, Trentino, Arianna De Felice

  • Lago Maggiore. Tra i laghi italiani più grandi, il Lago Maggiore si trova tra Lombardia e Piemonte. Le sue sponde sono piene di borghi e paesaggi stupendi anche se una della maggiori attrazioni turistiche di queste acque sono le bellissime e super gettonate isole Borromee.
  • Lago Transimeno. proprio come sul Lago Maggiore una delle attrazioni principali del Lago Transimeno in Umbria, sono le sue tre isolette. Visitabili attraverso un tour in battello sono tre piccole perle. Se invece preferite la terraferma beh allora non potete far altro che perdervi tra borghi, torri e castelli del Lago!
  • Lago d’Orta. Definito uno dei più romantici laghi d’Italia, il Lago d’Orta è una vera chicca. Il giretto nel piccolo centro storico per poi affacciarsi sulle sponde e ammirare la piccola isola di San Giulio sono decisamente affascinanti! Non dimenticatevi, prima di andare via, di ammirare il paesaggio dall’alto dal Sacro Monte di Orta.

laghi italiani
Lago d’Orta, foto di Arianna De Felice

  • Lago di Mergozzo. Questo piccolissimo lago si trova in Piemonte, in provincia di Verbania. Assolutamente poco noto e per questo tendenzialmente poco affollato ha delle acque talmente limpide da potercisi specchiare. Una chicca del posto è il ristorante stellato Il Piccolo Lago, di Marco Sacco.
  • Lago di Braies. Infine, vi abbiamo già citato il Lago di Carezza e la bellezza dei laghi del Trentino Alto Adige. Ma forse quello di Braies li batte tutti. Questo acque verdi circondate da bosco e montagne sono un panorama da cartolina unico. Se arrivate da queste parti che è ancora disponibile, un giro sulla barchetta a remi è davvero un must.

Fonte: Globalgeografia.com

correlati

Pubblicità