Frasi sull’inverno: le più belle per bambini e sul freddo!

Pubblicità
Pubblicità

Inverno, cosa vi viene in mente con questa parola? A noi subito la neve, con quel bel morbido manto che illumina la città e colora tutto di bianco dalle macchine agli alberi, dalle strade fino alle case. Ma l’inverno è anche molto altro, il freddo, gli alberi senza foglie, le giornate corte che ti fanno apprezzare ancora di più ogni singolo momento di luce… E allora potevamo noi non lasciarvi una selezione delle frasi sull’inverno più belle?

Frasi sull’inverno

  • La vita del cristallo, l’architettura del fiocco di neve, il fuoco del gelo, l’anima del raggio di sole. La frizzante aria invernale è piena di queste cose.
    (John Burroughs)
  • Nel cuore dell’inverno restiamo a tu per tu con l’essenza intima del mondo. Poche le distrazioni, assenti i colori, elusivi gli odori, troviamo solo geometrie essenziali e il silenzio nella sua forma più raffinata.
    (Fabrizio Caramagna)
  • L’inverno è la stagione della comodità, del buon cibo e del calore, del tocco di una mano amica e delle chiacchiere accanto al fuoco: è il momento della casa.
    (Edith Sitwell)
  • Lo senti quel pungente profumo di freddo nell’aria, il grigio negli occhi e quei lunghi tramonti? E’ l’inverno che arriva.
    (Stephen Littleword)
  • Chi si meraviglia di fronte alla bellezza del mondo in estate troverà uguale motivo di stupore e di ammirazione in inverno …. In inverno le stelle sembrano aver riacceso i loro fuochi, la luna ha una figura più piena, e il cielo indossa uno sguardo di una semplicità più elevato.
    (John Burroughs)
  • Mi sono affezionata all’inverno perché sento che è vero, non come l’estate che vola via e sembra così divertente e allegra ma non lo è, perché il sole è sempre di corsa e lascia tutti con l’amaro in bocca. L’inverno non pretende di confortare, ma in fin dei conti sento che è consolante, perché una si raggomitola su se stessa e si protegge e osserva e riflette, e credo che soltanto in questa stagione si possa pensare per davvero.
    (Marcela Serrano)
  • Se non avessimo avuto l’inverno, la primavera non sarebbe stata così piacevole; se a volte non avessimo assaggiato le avversità, la prosperità non sarebbe così gradita.
    (Anne Bradstreet)

Frasi sull’inverno per bambini

Forse non vi è stagione più bella per i bambini dell’inverno. Non saprei dire se forse preferiscono la neve con i pupazzi con una carota al posto del naso o gli angeli nella neve o la guerra di palle di neve, o se forse si divertono di più a fare lo slalom tra le pozzanghere. In ogni caso ci sono tantissime filastrocche e frasi sull’inverno per bambini bellissime!

  • Vien la neve,
    vien dal cielo,
    danza lieve
    come un velo.
    Copre tutto
    col suo manto.
    Ecco, il mondo
    è bianco, bianco.
    Fiocca lenta,
    vien dal cielo.
    Bianca neve
    come un velo.
  • Ma cosa accade?
    Guardati intorno!
    Alberi spogli
    e breve il giorno.
    Oh quanto freddo
    lungo le strade
    forse tra poco
    la neve cade.
    Con questo freddo
    dentro restiamo
    e un ritornello
    insiem cantiamo.
  • Ai vetri della scuola stamattina
    l’inverno strofina
    la sua schiena nuvolosa
    come un vecchio gatto grigio:
    con la nebbia fa i giochi di prestigio,
    le case fa sparire
    e ricomparire;
    con le zampe di neve imbianca il suolo
    e per coda ha un ghiacciuolo…
    Sì, signora maestra,
    mi sono un po’ distratto:
    ma per forza, con quel gatto,
    con l’inverno alla finestra
    che mi ruba i pensieri
    e se li porta in slitta
    per allegri sentieri.
    Invano io li richiamo:
    si saranno impigliati in qualche ramo
    spoglio;
    o per dolce imbroglio, chiotti, chiotti,
    fingon d’esser merli e passerotti.
  • Quando il prato si riposa
    e la neve vi si posa,
    i bambini birichini
    con i guanti e i berrettini
    vanno insieme, spensierati,
    dalle stelle accompagnati.
    Si rivedon bei sorrisi,
    dolci e freschi su quei visi
    d’innocenti creature
    pien di sogni d’avventure.
    E così ciascun piccino
    prende l’altro per la mano
    e lo invita a inventare
    un pupazzo da abbracciare.
    Quella neve così bianca
    si modella e non si stanca
    degli artisti improvvisati
    di pupazzi agghindati.
    Poi, nel cielo,
    immacolata,
    fra le nuvole beata,
    una luna ormai felice
    sembra fare da cornice
    a una scena immaginata
    da una stella o… da una fata.
  • Sui campi e sulle strade
    silenziosa e lieve,
    volteggiando la neve cade.
    Danza la falda bianca
    nell’ampio ciel scherzosa,
    poi sul terren si posa stanca.
    In mille immote forme
    sui tetti e sui camini,
    sui cippi e sui giardini
    dorme.
    Tutto d’intorno è pace:
    chiuso in oblio profondo,
    indifferente il mondo tace…
  • L’inverno è arrivato
    col naso un po’ ghiacciato
    silenzio c’è nel bosco
    natura addormentata
    soffice gelida bianca e lieve
    vola leggera nel cielo la neve.
  • Fior di collina,
    son cadute le foglie ad una ad una
    e l’erba è inargentata dalla brina.
    Fior di tristezza,
    i rami son stecchiti e l’erba vizza,
    par fuggita dal mondo ogni bellezza.
    Fior freddolino,
    potessimo vedere un ciel sereno
    e un raggio d’oro splender nel turchino.
    Fior di speranza,
    sotto la neve c’è la Provvidenza
    che lavora per noi, c’è l’abbondanza.
  • Sarà quel pupazzo sul mio quaderno
    o forse la neve che disegna l’inverno
    oppure la legna che arde e scoppietta
    e il bimbo che indossa l’azzurra cuffietta,
    sarà quel profumo di minestrone
    oppure i colori del nuovo maglione
    oppure il mio cane che sta nella cuccia
    e non esce neppure se c’è zia Mariuccia,
    sarà quel dettato sul mio quaderno…
    Ma già l’ho capito che siamo in inverno!

Frasi sull’inverno freddo

- Pubblicità -

Se c’è una cosa che forse non tutti amano dell’inverno ma anzi, è il freddo. Diciamocelo, quando facciamo il cambio dell’armadio subito non vediamo l’ora di mettere quel giacchino in pelle o il cappellino alla parigina, ma appena le temperature calano e arriva il freddo polare nessuno lo sopporta più! Ecco qui alcune frasi sull’inverno freddo.

  • A che serve il calore dell’estate, senza il freddo dell’inverno a dare dolcezza.
    (John Steinbeck)
  • L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno.
    (Mark Twain)
  • E questa sera nel letto metterò
    qualche coperta in più
    perché se no, se no avrò freddo
    senza averti sempre
    senza averti sempre addosso
    e sarà triste lo so.
    (Vasco Rossi)
  • Era talmente freddo che, al mattino, quando parlavamo tra noi operai, le parole, non appena uscivano dalla bocca, si congelavano nell’aria tanto da non udire il minimo rumore.
    (Mauro Corona)
  • Come questa nostra fame non è la sensazione di chi ha saltato un pasto, così il nostro modo di avere freddo esigerebbe un nome particolare. Noi diciamo “fame”, diciamo “stanchezza”, “paura” e “dolore”, diciamo “freddo”, e sono altre cose. Sono parole libere, create e usate da uomini liberi che vivevano, godendo e soffrendo, nelle loro case. Se i Lager fossero durati più a lungo, un nuovo aspro linguaggio sarebbe nato
    (Primo Levi, Se questo è un uomo)
  • Per apprezzare la bellezza di un fiocco di neve è necessario resistere al freddo.
    (Aristotele)
  • Era uno di quei giorni di marzo in cui il sole splende caldo ed il vento soffia freddo: quando è estate nella luce e inverno nell’ombra.
    (Charles Dickens)

Infine scopri anche le immagini con frasi sull’inverno tratte da Tumblr!

Pubblicità