Frasi sulla notte: di San Lorenzo, di Shakespeare e dalle canzoni

Pubblicità
Pubblicità

La notte, sicuramente uno dei momenti più magici della giornata è stato raccontando per anni da tutti filosofi, poeti, cantanti. Forse proprio per il suo tratto romantico o per la bellissima luna e le stelle che a volte prendono il volo al contrario e cadono giù? Ecco quindi alcune frasi sulla notte più belle!

Clicca qui per frasi sulla notte e Luna
Clicca qui per frasi sulla notte di San Lorenzo
Clicca qui per frasi sulla notte di William Shakespeare
Clicca qui per frasi sulla notte e canzoni

Frasi sulla notte e luna

  • Vieni con me? Ti porto dove tutto si confonde e la notte è il riflesso della luna sull’acqua, andiamo dove le ombre inventano disegni mai visti.
    (Fabrizio Caramagna)
  • Quando tu guarderai il cielo, la notte, visto che abiterò in una di esse, visto che riderò in una di esse, allora sarà per te come se tutte le stelle Antoine de Saint Exupery
  • Dolce e chiara è la notte, senza vento e queta sovra i tetti e in mezzo agli orti posa la luna, e di lontan rivela serena ogni montagna.
    (Giacomo Leopardi)
  • La luna è una compagna fedele.
    Non va mai via. È sempre di guardia, risoluta, ci conosce con il buio e con la luce, e come noi è in continua trasformazione. Ogni giorno è una versione diversa di se stessa. A volte tenue e pallida, altre intensa e luminosa. La luna sa cosa significa essere umani.
    Soli. Butterati dalle imperfezioni
    (Tahereh Mafi)
  • Fu allora che vissi l’effetto luna piena. L’avevo chiamato così. Mi sentivo come una grande luna che continua a crescere piano piano, notte dopo notte, per arrivare allo stadio completo, luminosissimo, in cui niente manca, niente è di troppo… Nella vita di tutte noi c’è una luna piena. Se soltanto sapessimo riconoscerla per godercela almeno un po’, per sentirci diafane e realizzate.
    (Marcela Serrano)
  • Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, silenziosa luna?
    (Giacomo Leopardi)
  • Come fa la luna a non elevare il cuore di un poeta, se riesce ad innalzare il mare? (Carlos Sawedra Weiser)
  • “Qui uomini dal pianeta Terra fecero il primo passo sulla Luna, Luglio 1969 d.C. Siamo venuti in pace per tutta l’umanità”. (Inciso sulla targa lasciata dai primi uomini che hanno messo piede sulla Luna)
  • Il cielo era di un blu notte e la luna sembrava giacere su di esso come una ninfea che galleggia seguendo una corrente invisibile.
    (Willa Sibert Cather)
  • Era una sera solitaria, leggevo un libro a lungo, finché il mio cuore divenne arido. Mi pareva che la bellezza fosse una cosa foggiata da mercanti di parole. Stanco, chiusi il libro e spensi la candela. In un istante la stanza fu inondata dalla luce della luna. (Rabindranath Tagore)
  • C’era la Luna proprio sopra: e la città mi parve fragile, sospesa come una ragnatela, con tutti i suoi vetrini tintinnanti, i suoi filiformi ricami di luce, sotto quell’escrescenza che gonfiava il cielo.
    (Italo Calvino)

Frasi sulla notte di San Lorenzo

Il 10 agosto si festeggia San Lorenzo sicuramente la notte più bella di tutte con tutte le stelle che scoppiano e cominciano a cadere illuminando la notte. Ecco quindi alcune frasi sulla notte di San Lorenzo

  • La vita è fugace. E se per caso sarete depressi, alzate lo sguardo al cielo d’estate quando le stelle sono sparpagliate nella notte vellutata, e quando una stella cadente sfreccia nell’oscurità schiarando la notte con il suo bagliore, esprimete un desiderio e pensate a me… fate che la vostra vita sia spettacolare Robin Williams (dal film ‘Jack’)
  • Quanno me godo da la loggia mia
    quele sere d’agosto tanto belle
    ch’er celo troppo carico de stelle
    se pija er lusso de buttalle via,
    ad ognuna che casca penso spesso
    a le speranze che se porta appresso.
  • Gli amori estivi finiscono per i motivi più disparati, ma di solito hanno tutti un elemento in comune: sono stelle cadenti, un attimo di splendore luminoso nel cielo, un lampo fugace di eternità che in un istante svanisce Nicholas Sparks
  • Prendi una stella cadente e mettila nella tua tasca. Salvala per una giornata piovosa Paul Vance eLee Pockriss (dalla canzone ‘Catch A Falling Star’)
  • Ti ricordi ancora: stelle cadenti, che
    attraversavano come cavalli il cielo saltando
    improvvise sopra gli ostacoli tesi
    dei nostri desideri – ne avevamo così tanti? –
    E ne cadevano di stelle, innumerevoli;
    Quasi ogni sguardo all’insù era sposato
    alla rapida audacia del loro gioco,
    e il cuore si sentiva integro
    sotto quel frantumarsi del loro splendore
    ed era salvo, come se a loro sarebbe sopravvissuto!
  • Ho visto una stella scivolare giù per il cielo,
    Sbucciando il nord mentre passava,
    Troppo bruciante e troppo veloce da tenere,
    Troppo bella per essere acquistata o venduta,
    Buona solo per fare i desideri
    E poi per sempre andare via.
  • L’anima è piena di stelle cadenti.
    (Victor Hugo)
  • San Lorenzo, io lo so perché tanto
    di stelle per l’aria tranquilla
    arde e cade, perché sì gran pianto
    nel concavo cielo sfavilla.
    (Giovanni Pascoli)
  • Non voglio più chiedere niente alle stelle cadenti. Le stelle cadenti le guarderò solo per meravigliarmi, per gridare felice “eccone una”, senza aspettarmi niente in cambio, che poi in fondo il bello è proprio questo: continuare a stupirsi.
    (Susanna Casciani)

Frasi sulla notte di William Shakespeare

Direi che non c’è più nulla di romantico che la notte e William Shakespeare no? E quindi lasciamo parlare le frasi sulla notte di William Shakespeare.

  • Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello
    che tutto il mondo si innamorerà della notte.
    (Romeo e Giulietta)
  • Buonanotte, buonanotte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buonanotte finché non sarà mattino.
    (Romeo e Giulietta)
  • È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti.
    (Otello)
  • Tutti i giorni son notti per me, finché io non ti vedo, e giorni luminosi son le notti quando mi appari in sogno.
    (Sonetto 43)
  • Folle è l’uomo che parla alla luna. Stolto chi non le presta ascolto.
  • La colpa, caro Bruto, non è delle stelle, ma nostra, che ne siamo dei subalterni.
    (Giulio Cesare)
  • Romeo: “io giuro il mio amore sulla luna.”
    Giulietta: “Non giurare sulla luna, questa incostante che muta di faccia ogni mese, nel suo rotondo andare!”
    (Romeo e Giulietta)
  • Sei tu sicuro
    che siamo svegli? —
    Mi sembra
    che ancora dormiamo, sogniamo.
    (Sogno di una notte di mezza estate.
  • Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?
    (Romeo e Giulietta)

Frasi sulla notte e canzoni

E infine poteva non arrivare la notte anche nelle canzoni italiane? Da bravi a inguaribili romantici non potevamo non inserirle! Ecco quindi alcune frasi sulla notte e canzoni!

  • E quando arriva la notte E resto sola con me
    La testa parte e va in giro
    In cerca dei suoi perché Arisa, La Notte
  • Di canzone in canzone, di casello in stazione
    Abbiam fatto giornata che era tutta da fare
    La luna ci ha presi e ci ha messi a dormire
    O a cerchiare la bocca per stupirci o fumare. Come se gli angeli fossero lì
    A dire che sì, è tutto possibile. Buonanotte all’Italia deve un po’ riposare
    Tanto a fare la guardia c’è un bel pezzo di mare Ligabue, Buonanotte all’Italia
  • Buona notte amore
    Che se così lontano
    E questo canto voli sopra il mare e sopra tutte le città
    Così leggero sulle strade
    Come una brezza e sappia dove andare
    È una carezza, lascia un po’ socchiuso e arriverà Concato, Buonanotte a te
  • Buonanotte, buonanotte fiorellino
    Buonanotte tra le stelle e la stanza
    Per sognarti devo averti vicino
    E vicino non ancora abbastanza
    Ora un raggio di sole si fermato
    Proprio sopra il mio biglietto scaduto
    Tra I tuoi fiocchi di neve e le tue foglie di t
    Buonanotte, questa notte per te De Gregori, Buonanotte fiorellino
  • Le strade di notte
    Mi sembrano più grandi
    E anche un poco più tristi
    È perché non c’è in giro nessuno Gaber, Le Strade di Notte
  • Ore confuse della notte, la malinconia non è uno stato d’animo
    Le vite altrui si sono rotte e sembra non esista più il tuo prossimo
  • Ti vesti un poco di silenzio
    Hai la dolce illusione di esser solo
    Son macchine che passano od è il vento?
    O sono i tuoi pensieri alzati in volo?
  • I tuoi pensieri un po’ ubriachi, danzando per le strade si allontanano
    Ti son sfuggiti dalla mano e il giorno sembra ormai così lontano
    E il giorno sembra ormai così lontano. Guccini, Canzone di notte
  • Vivo, mi basto, mi spendo
    Nel mondo anche senza di te ormai
    Luna sorride fra nuvole rade
    Traccia le strade per me
  • Respirerò tutta l’aria che c’è
    Notte a sorpresa, lontano da casa
    Mi prende e mi dà questa grande città
    Come una donna mi tenta e diventa qua e là Pooh, Notte a sorpresa
  • Notte prima degli esami, notte di polizia
    Certo, qualcuno te lo sei portato via
    Notte di mamme e di papà col biberon in mano
    Notte di nonne alla finestra
    Ma questa notte è ancora nostra
    Notte di giovani attori, di pizze fredde e di calzoni
    Notte di sogni, di coppe e di campioni. Venditti, Notte prima degli esami

correlati

Green Tea Sakura Blossom di Elizabeth Arden

La collezione Green Tea di Elizabeth Arden dà il benvenuto alla nuova fragranza Green Tea Sakura Blossom Eau de Toilette Spray – una composizione luminosa che risveglia deliziosamente...

Osho: frasi celebri, sull’amore, sul ricominciare da sè

Osho Rajneesh, questo è il vero nome di Osho, il maestro spirituale indiano del novecento divenuto famoso in tutto il mondo. Attraverso i suoi...

Frasi buongiorno amore: le più belle per svegliarsi col sorriso!

Bisognerebbe sempre svegliarsi con un caffè, un sorriso e un bacio. Ecco la ricetta del buonumore! E se qualcuno cerca di togliervelo perché si...

Luis Sepúlveda frasi d’amore e d’amicizia tratte da La Gabbianella e il gatto

Luis Sepúlveda è senza dubbio uno degli scrittori contemporanei che rimarrà sempre nei ricordi di tutti, grandi ma anche piccini. A renderlo immortale è...